Mercoledì 15 Agosto 2018 | 14:55

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Calcio / C1 - Il Foggia vince il derby

I dauni s'impongono 2-1 sul Manfredonia nella 10ª giornata e restano secondi. Taranto a valanga. Un punto per il Martina. Sconfitto il Gallipoli. In C2, Monopoli e Potenza non vanno oltre il pari interno. Colpo dell'Andria. Tonfo del Melfi
I risultati della 10ª giornata del girone B

• Ancona - Gallipoli 2-1
• Avellino - Salernitana 4-0
• Cavese - San Marino 2-2
• Foggia - Manfredonia 2-1
• Juve Stabia - Perugia 1-1
• Lanciano - Martina 0-0
• Taranto - Giulianova 5-0
• Teramo - Sambenedettese 1-1
• Terzana - Ravenna 0-1
La classifica
1) Ravenna 23 punti
2) Foggia 22
3) Avellino 19
4) Salernitana 18
5) Cavese 17
6) Taranto e Lanciano 16
7) Teramo 15
8) Gallipoli 14
9) Perugia 13
10) Sanbenedettese, Manfredonia e Juve Stabia 12
11) San Marino e Ternana 9
12) Ancona 8
13) Martina 6
14) Giulianova 1
* Avellino due punti di penalizzazione

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

ANCONA-GALLIPOLI 2-1

ANCONA (4-4-1-1): Farelli 6; Masiero 6, Sgarra 5.5, Bocchini 6, Esposito 5 (35' st Mortelliti sv); Teodorani 7, Cichella 6, Anderson 5.5, Rizzato 6; Mendil 6 (42' st Rrudho sv); Docente 4.5 . In panchina: Scotti, Di Sauro, D'Aniello, Ceccobelli, Borgese. Allenatore: Monaco 6.
GALLIPOLI (3-4-3): Panico 5.5; Lo Monaco 5.5 (22' st Cimarelli sv), Minadeo 5.5, Paschietta 5; Franzese 6, Iennaco 6, Campolattano 6, Frezza 6; Morello 6.5 (35' st Mele sv), Giglio 6.5 (24' st Clemente 4), Califano 6.5. In panchina: Spina, Casiza, Musca, Di Sole. Allenatore: Auteri 6.5.
ARBITRO: La Mura di Nocera Inferiore 5.
RETI: 9' pt Califano; 10' pt Teodorani, 39' st Mendil.
NOTE: giornata fresca, terreno in ottimo stato, spettatori 2.500 circa. Espulsi al 7' st Docente per fallo a gioco fermo, al 27' st Clemente per frase irriguardosa e al 43' st Paschietta per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Franzese e Mendil. Angoli: 2-2. Recuperi: pt 0'; st 3'.

FOGGIA-MANFREDONIA 2-1

FOGGIA(4-3-2-1): Marruocco 5; D'Alterio 5, Ignoffo 5.5, Zanetti 5.5, Zaccanti 5 (18' st Ingrosso 6); Cardinale 6, Shala 6, Giordano 5 (29' st Princivalli 6.5); Dall'Acqua 5.5, Salgado 6 (48' st Moi sv); Chiaretti 6. In panchina:Castelli, Pagliarulo, Quinto, Colombaretti. Allenatore: Cuoghi 5.5.
MANFREDONIA(4-4-2): Sassanelli 6; Pierotti 6, Di Simone 6.5, De Giosa 5.5, Togni 6; Giovannini 6, Machado 5.5, Librizzi 5.5, Piccioni 5.5; Vadacca 5 (43' st Brutto sv), Bonvissuto 5 (28' st Scarlato 5.5, 48' st Giglio sv). In panchina:Apuzzo, Citro, Bortel, Romito. Allenatore:Pierini 6.
RETE: 6' pt Di Simone (rig), 47' pt Chiaretti, 47'st Princivalli.
ARBITRO: Mannella di Avezzano 5.
NOTE: giornata di sole, campo in buone condizioni. Circa diecimila gli spettatori. Espulsi: Machado e Dall'Acqua al 36' st per reciproche scorrettezze, al 49' st Giglio per gioco falloso. Ammoniti: Bonvissuto, Librizzi, Salgado e Ingrosso. Angoli: 4-3 per il Manfredonia. recuperi: pt 2'; st 5'.

LANCIANO-MARTINA 0-0

LANCIANO (4-3-3): Guarna 6.5; Vincenti 6, Bolic 6 (22' st Baldini 6), Mariscoli 6, Angeletti 6.5; Lanzillotta 6 (26' st Carboni 6), Leone 6.5, Correa 6.5; Vellucci 5.5, Colussi 6.5 (33' st La Camera sv), Conti A. 6. In panchina: Maurantonio, ScrY, Rinaldi, Macciocca. Allenatore: Camplone 6.
MARTINA (4-4-2): Lafuenti 7; Del Grosso 6 (15' st Cardascio 6), Mariniello 6, Lisuzzo 6, Bianchi 6; Tassone 6, Scoponi 5.5, Coletti 5.5, Arigò 5 (9' st Gambuzza 6); Manca 5, Lauria 5 (38' st Perna sv). In panchina: Pirchio, Pollini, Ranellucci, Bernardo. Allenatore: Pensabene 6.
ARBITRO: Stefanini di Livorno 5.
NOTE: cielo sereno, terreno di gioco in ottime condizioni. Circa 750 gli spettatori. Espulso Tassone per doppia ammonizione. Ammoniti: Scoponi e Lisuzzo. Angoli: 9-0 per il Lanciano. Recuperi: pt 2'; st 5'.

TARANTO-GIULIANOVA 5-0

TARANTO (4-4-2): Pinna 6; Larosa 6 (29' st Panini sv), Colombini 6, Prosperi 7 (14' st Cejas 6.5), Cosenza 7; De Liguori 6, Toledo 6, Danucci 6.5, Ambrosi 6.5; Mancini 6, Cammarata 6.5 (22' st Zito 7). In panchina: Faraon, Catania, Pasca, De Florio. Allenatore: Papagni 7.
GIULIANOVA (4-5-1): Visi 6; Ippoliti 5, Piva 5, Catalano 5, Servi 5; Latini 5, Croce 5 (1' st Cimino 5), Cardinali 6, Antenucci 5 (22' st Genchi 5), Mariani 5.5; Morello 5 (32' st Francia 5). In panchina: Ivaldi, Poziello, Di Bonaventura, Macrì. Allenatore: Pagliaccetti 5.
ARBITRO: Nicodano di Milano 7.
RETI: 12' pt Ambrosi (rig), 27' pt Prosperi, 2' st Cammarata, 30' st e 35'st Zito.
NOTE: spettatori 3.500 circa. Espulso Ippoliti al 45' pt per fallo da ultimo uomo. Ammonito Cimino. Angoli: 4-2 per il Taranto. Recuperi: pt 2'; st 1'.

Il prossimo turno: l'11ª giornata è in programma domenica 12 novembre. Inizio partite alle ore 14.30
• Gallipoli - Teramo
• Giulianova - Avellino
• Manfredonia - Lanciano
• Martina - Ancona
• Perugia - Taranto
• Ravenna - Cavese
• Salernitana - Foggia
• Sambenedettese - Ternana (lunedì 13 novembre)
• San Marino - Juve Stabia

C2/C - 10ª GIORNATA ANDATA

Cassino - Vigor Lamezia 2-1
Gela - Real Marcianise 3-0
Monopoli - Benevento 1-1
Nocerina - Andria 0-1
Potenza - Igea Virtus B. 0-0
Rende - Melfi 3-0
Sorrento - Pro Vasto 2-1
Val di Sangro - Catanzaro 0-1
Vibonese - Celano 0-0

CLASSIFICA: Sorrento 23; Monopoli 20; Gela, Potenza, Real Marcianise 17; Lamezia (*) 15; Cassino, Nocerina, Vibonese 14; Andria 13; Benevento, Catanzaro, Igea Virtus 12; Val di Sangro 11; Melfi 9; Pro Vasto 8; Celano Olimpia, Rende 6.
Lamezia due punti di penalizzazione.

I TABELLINI DI PUGLIESI E LUCANE

Monopoli-Benevento 1-1

MONOPOLI (5-4-1) D'Urso 6.5; Paris 6, Caridi 5.5, Tangorra 6.5, Migliozzi 6, Pugliese 6.5; D'Allocco 6.5, Menga 7, Cazzarò 6 (22' st G. Loseto ng), F. Bitetto 6; Galetti 6 (42' pt Garofalo 6). A disp.: Efficie, Colella, Bonfardino, Lorusso, Linardi. All.: D. Bitetto 6.5.
BENEVENTO (4-4-2) Gori 6; Martinelli 6, Castaldo 6.5, Pedotti 6, Palermo 6; Imbriani 6, Vagnati 7, Maschio 6.5, Maisto 6 (36' st Masciantonio ng); Taua 6, Polani 6.5 (19' st Marasco 6). A disp.: Amabile, Bianciardi, Nigro, Liberti, Esposito. All.: Simonelli 6.5.
ARBITRO D'Alesio di Forlì 6.
MARCATORI: 42' pt su rig. Polani (B); 15' st Menga (M). NOTE: spettatori 3.500 circa. Espulsi Caridi al 40' pt ed il preparatore dei portieri del Monopoli Carafa al 33' st. Ammoniti: Cazzarò, Menga, G. Loseto e Vagnati. Angoli 3-2 per il Monopoli Recupero: pt 2'; st 4'.

Nocerina-Andria 0-1

NOCERINA (4-4-2): Capasso 6; Dionisio 6 (7' st Amenta 5.5), Ciminari 6, Mengo 6, Galliano 6; De Crescenzo 5 (29' st Galdi ng), Lopetrone 6, Rosamilia 6, De Oliveira 6 (11' st Okolie 5.5); Falomi 6, Greco 5. A disp.: Fanini, Giordano, Cirillo, Marrazzo. All.: Sergio 6.
ANDRIA (4-3-2-1): Dibitonto 6.5; Cioffi 6, Gritti 6.5, Rizzo 6, Lo Piccolo 6; Pisciotta 6, Spinelli 6.5, Armenise 6; Leone 6 (23' st Scopelliti 6), Arcadio 6.5 (39' st Caligiuri ng); Marchano 6.5 (18' st Cavaliere 6). A disp.: Romano, Patanè, Girillo, De Gennaro. All.: Di Leo 6.5.
ARBITRO: Giancola di Vasto 6.
MARCATORE: 33' pt Marchano.
NOTE: spettatori 2500 circa. Ammoniti: Marchano, Ciminari, Greco, Cioffi, Espulso al 3' st l'allenatore della Nocerina Sergio. Angoli 5-4 per l'Andria. Recupero: pt 2'; st 5'.

Potenza-Igea Virtus 0-0

POTENZA (4-4-2): Iuliano 7.5; Gona 5.5, Colletto 6.5, Di Giorgio 6.5, Memè 6; Paonessa 5.5 (1' st Grillo 6), Alfieri 6.5, Dettori 6, Berretti 5; Pagano 6, Delgado 6. A disp.: Sacco, D'Agostino, Lolaico, Cilibrizzi, Lottino, Farinola. All.: Dellisanti 6.
IGEA VIRTUS (4-4-2): Ambrosi 7; Palma 6, Occhipinti 7, La Spada 6, Panarello 6; Bonaffini 6 (33' st D'Anna ng; 46' st Condello ng), Matinella 6, Mauro 6.5, Doumbia 6 (16' st Ricciardo 6); Frisenda 6, Sanguinetti 7. A disp.: Leacche, Alizzi, Fazio, Alosi. All.: Bianchetti 7.
ARBITRO: Doveri di Roma 6.
NOTE: spettatori 1500 circa. Espulsi: Dettori (P) al 47'pt per fallo da dietro su Matinella. Al 22' st Berretti (P) per fallo su Matinella. Ammoniti: Matinella, Sanguinetti. Angoli 5-3 per il Potenza. Recupero: pt 4'; st 3'.

Rende-Melfi 3-0

RENDE (4-4-2): Pellegrino 6; Bernardi 6.5, Caruso 6.5 (35' st Bacilieri ng), David 6, De Miglio 6.5; Occhiuzzi 7, Benincasa 6, Catalano 6.5, Riolo 8 (26' st Criniti 6); Piemontese 6.5, Petrucci 6 (1' st Morelli 6). A disp.: Galeano, Fabio, Ciotti, D'Agostino. All.: Giugno 7.
MELFI (4-3-3): Curci 5.5; Ungaro 5, Cuomo 6 (46' pt Petagine 5.5), Patarini 5.5, Bonanno 5.5; Campione 6, Costantini 6 (27' pt Cianni 5.5), Mitra 6,5; Bifara 5 (1' st Lauria 6.5), Palumbo 5, Chafer 5.5. A disp.: Coscia, Paris, Marano, De Luca. All.: Modica 5.5.
ARBITRO: Del Giovane di Albano Laziale 6.
MARCATORI: 45' pt Riolo; 10' st Riolo, 23' st Occhiuzzi.
NOTE: spettatori 1000 circa. Espulso Paris dalla panchina al 15' st per proteste. Ammoniti: Costantini, Bonanno, Piemontese, De Miglio. Angoli 8-7 per il Melfi. Recupero: pt 5'; st 5'.

PROSSIMO TURNO - 11ª GIORNATA ANDATA - 12/11 - ORE 14.30

Andria - Rende
Benevento - Potenza
Catanzaro - Vibonese
Gela - Monopoli
Melfi - Igea Virtus
Pro Vasto - Celano
Real Marcianise - Sorrento
Val di Sangro - Cassino
Vigor Lamezia - Nocerina

SERIE D - GIRONE H - 9ª GIORNATA DI ANDATA

Bitonto - Francavilla 2-1
Grottaglie - Ebolitana 2-1
Ippogrifo Sarno - Turris 1-0
Ischia - Sporting Genzano 1-0
Lavello - S. Antonio Abate 1-1
Matera - Barletta 3-0
Petacciato - Brindisi 2-3
S.F. Normanna - Noicattaro 1-0
Viribus Unitis - Leonessa Altamura 4-1

CLASSIFICA: Ischia 22 punti; San Antonio 21; Brindisi, Ippogrifo, Matera 17; Bitonto 16; Grottaglie, Viribus 15; Noicattaro 14; Barletta 13; AversaNormanna 12; Francavilla 11; Ebolitana 8; Turris 7; Leonessa Altamura 3; Petacciato, Sp.Genzano 2; Lavello 0.
Lavello due punti di penalizzazione.

PROSSIMO TURNO - 10ª GIORNATA DI ANDATA - 12/11 - ORE 14.30

Barletta - Grottaglie
Brindisi - Ippogrifo Sarno
Ebolitana - Petacciato
Francavilla - Lavello
Leonessa Altamura - Ischia
Noicattaro - Matera
Sporting Genzano - Bitonto
S. Antonio Abate - S. F. Normanna
Turris - Viribus Unitis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS