Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 14:24

Tutti felici al San Nicola il Bari schianta l'Empoli spinto da 20mila tifosi I video dei tifosi allo stadio Il Lecce espugna Grosseto Foggia promosso in serie C

BARI – Nella trentatreesima giornata della serie B di calcio, Il Bari, spinto dagli oltre ventimila del San Nicola, ha battuto per 3-0 l’Empoli. I pugliesi, al sesto risultato utile di fila, sono passati in vantaggio al 22' con un contropiede di Sciaudone, raddoppiato con una girata di Galano al 52' e triplicato con Joao Silva al 74'. Con 19.834 paganti il Bari ha fatto registrare il nuovo record di spettatori per la cadetteria. Praticamente salvi, i biancorossi ora guardano zitti zitti ai playoff per la serie A. Tifosi in delirio, spopola l'hashtag #happysevieniallostadio (nella foto di Luca Turi, la strepitosa rovesciata di Galano del 2-0)
Tutti felici al San Nicola il Bari schianta l'Empoli spinto da 20mila tifosi I video dei tifosi allo stadio  Il Lecce espugna Grosseto Foggia promosso in serie C
BARI-EMPOLI 3-0 (1-0 già nel primo tempo)

BARI (4-3-3): Guarna 6; Sabelli 6.5 (41'st Lugo sv), Ceppitelli 7, Polenta 7, Calderoni 6.5; Defendi 7, Fossati 6.5, Sciaudone 7.5; Galano 8 (31'st Lores sv), Joao Silva 7 (34'st Cani sv), Nadarevic 7. In panchina: Pena, Vosnakidis, Samnick, Santeramo, Beltrame, Albadoro. Allenatore: Alberti-Zavettieri 7.
EMPOLI (4-3-1-2): Bassi 6; Laurini 5.5 (16'st Mario Rui 5.5), Tonelli 5, Rugani 5, Hysaj 5; Moro 5.5 (32'st Signorelli sv), Valdifiori 5.5, Castiglia 6; Verdi 5 (8'st Pucciarelli 5); Maccarone 5.5, Tavano 5. In panchina: Pelagotti, Martinelli, Barba, Ronaldo, Eramo, Shekiladze. Allenatore: Sarri 5.
ARBITRO: Manganiello di Pinerolo 6.
RETI: 21'pt Sciaudone, 7'st Galano, 29'st Joao Silva.
NOTE: Giornata tiepida, terreno in buone condizioni. Spettatori: 19.836. Ammoniti: Fossati, Laurini, Moro. Angoli: 4-2 per il Bari. Recupero: 0'; 4'.  Con 19.834 paganti il Bari ha fatto registrare contro l’Empoli al San Nicola il nuovo record di spettatori per la Serie B. Il precedente era sempre dei pugliesi: era stato registrato nella gara interna del 25 marzo scorso con il Cesena dove sugli spalti c'erano 19.407 spettatori paganti.

BARI – Tutti felici. Il Bari, spinto dai ventimila del San Nicola, ha schiantato per 3-0 l’Empoli nella trentatreesima giornata della serie B di calcio con una prestazione maiuscola. I pugliesi, al sesto risultato utile di fila, sono passati in vantaggio al 21' con un contropiede di Sciaudone, hanno raddoppiato con una girata di Galano (nono centro stagionale) al 52, e chiuso i conti con Joao Silva al 74'. La reazione dei toscani, complessivamente sotto tono, è stata blanda e nel recupero è stato annullato a Tavano un gol per fuorigioco.

Per il Bari si tratta di un successo che proietta i pugliesi a quota 43, in compagnia di Brescia, Carpi e Varese. Per gli uomini di Sarri, invece, secondo ko in tre gare e distacco dalla capolista Palermo che sale a 13 punti mentre dietro il Cesena è ormai solo a una lunghezza.  Ma è per i pugliesi che si apre un nuovo insperato scenario: di poter addirittura sperare di agganciare la zona playoff, ora a quota 48 (cioè a soli 5 punti).

Nel prossimo turno la squadra di Alberti andrà a Varese (sabato ore 15), poi ospiterà il Latina il 17 aprile (ore 20,30), un giorno prima dell'attesissima asta, quando in Tribunale si conoscerà l’esito per la cessione dell’azienda As Bari fallita.

g.f.c.

I RISULTATI DELLA 33ª GIORNATA DELLA SERIE B

Bari - Empoli 3-0 

Brescia – Pescara 3-0
Carpi – Trapani 3-2
Cittadella - Siena 1-0
Juve Stabia – Varese 2-4
Lanciano - Modena 1-3
Novara - Crotone 1-1
Palermo – Avellino 2-0 
Reggina – Latina 0-1
Spezia - Padova 2-2
Ternana – Cesena 0-2

LA CLASSIFICA

Palermo 66 33 19 9 5 50 23
Empoli 53 33 14 11 8 42 27
Cesena 52 33 13 14 6 38 25
Crotone 51 33 14 9 10 46 40
Latina 51 33 13 12 8 31 27
Trapani 49 33 12 13 8 45 39
Siena 48 33 14 14 5 48 33
Avellino 48 33 12 12 9 35 34
Lanciano 48 33 13 9 11 32 34
Modena 45 33 11 12 10 46 32
Pescara 45 33 12 9 12 43 41
Spezia 45 33 11 12 10 35 40
Bari 43 33 12 10 11 36 36
Varese 43 33 11 10 12 44 46
Brescia 43 33 10 13 10 41 44
Carpi 43 33 12 7 14 37 42
Ternana 41 33 9 14 10 43 41
Novara 36 33 8 12 13 31 42
Cittadella 32 33 7 11 15 29 40
Padova 31 33 7 10 16 33 49
Reggina 27 33 6 9 18 31 54
Juve Stabia 16 33 2 10 21 29 57
Siena otto punti di penalizzazione Bari tre punti di penalizzazione Cesena un punto di penalizzazione.

IL PROSSIMO TURNO (34ª GIORNATA – 12/4 – ORE 15)

Avellino – Brescia
Cesena – Spezia (11/4, ore 20.30)
Crotone - Carpi
Empoli – Ternana
Latina – Novara
Modena – Juve Stabia
Padova – Reggina (13/4, ore 12.30)
Pescara - Cittadella
Siena - Lanciano
Trapani - Palermo
Varese – Bari

IL CALENDARIO DEL BARI

34ª VARESE-BARI
35ª BARI-LATINA
36ª PADOVA-BARI
37ª TERNANA-BARI
38ª BARI-JUVE STABIA
39ª CARPI-BARI
40ª BARI-CITTADELLA
41ª SPEZIA-BARI
42ª BARI-NOVARA

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione