Cerca

Pallamano - Mercoledì Fasano-Conversano

A causa degli impegni di Coppa, posticipato, oltre al derby (ore 20), anche il confronto tra Casarano e Bressanone (ore 19). Entrambe le gare sono valide per la terza giornata della Serie A d'Elite. Già giocata Prato-Merano (26-26). In serie A1 maschile, Regalbuto-Noci 22-24
ROMA - Ieri sera si è giocata l'unica gara della Serie A d'Elite di pallamano prevista, quella tra l'Alpi Prato e il Merano. Il match si è chiuso in pareggio, 26 a 26, dopo che la prima frazione era terminata con il vantaggio, di una sola rete (13-12) a favore del Prato. Miglior marcatore, Kukrika (Prato) con 9 reti.
Per gli impegni di Coppa (impegnate per il turno di ritorno, in EHF Conversano e Brixen; in Cup Winners Cup Bologna) tra martedì e mercoledì si giocheranno gli altri tre incontri: nel solito appuntamento col posticipo in diretta tv su Raisport Satellite, inizio ore 19.00, sfida spettacolo tra Trieste, una delle due battistrada a punteggio pieno (sconfitte Brixen e Fasano), e Bologna. Mercoledì, infine, gli ultimi due match: alle ore 19.00 l'Italgest Salento d'Amare, altra capolista con 6 punti, e la Forst Brixen, reduce dai primi tre punti ottenuti contro il Bologna, mentre alle ore 20.00 il derby pugliese tra Junior Fasano, ancora ferma al palo, e i campioni d'Italia dell'Indeco Conversano.

Risultati seconda giornata di andata della Serie A1 maschile di pallamano

Alcamo-Pressano 37-30
Romagna-Emmelle Naca Teramo 26-22
Luciana Mosconi Ancona-Haenna 34-23
Ssv Bozen-Gammadue Secchia 26-41
Regalbuto-Noci 22-24
Rapid Nonantola-Mezzocorona 23-29

Classifica: Gammadue e Romagna 6 punti; Mezzocorona 4; Nonantola, Teramo, Ancona, Alcamo, Pressano e Noci 3; Regalbuto e Haenna 0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400