Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 09:19

Basket - Il Cras domina il quadrangolare di Taranto

Primo posto per la Pasta Ambra, terza piazza per Ribera. Questi i responsi nelle giornate di sabato e domenica presso il PalaMazzola. Domenica è stata il giorno delle finali. La formazione diretta da Aldo Corno ha vinto e convinto contro la Gescom Viterbo, aggiudicandosi la finale con il punteggio di 58-40
Primo posto per la Pasta Ambra, terza piazza per Ribera. Questi i responsi del quadrangolare svoltosi nelle giornate di sabato e domenica presso il PalaMazzola di Taranto. Quello di ieri è stato il giorno delle finali.
La formazione diretta da Aldo Corno ha vinto e convinto contro la Gescom Viterbo, aggiudicandosi la finalissima con il punteggio di 58-40. Senza storia il match, con le locali sempre in vantaggio (parziali 13-6, 29-19, 47-27). La Pasta Ambra ha sfoderato una buona prestazione, a pochi giorni dall'inizio del campionato: Longin (16) e Balleggi (14) su tutte, bene anche Greco (12) e Zimerle (4). Nella semifinale di sabato le rossoblu avevano superato in scioltezza il San Raffaele Roma per 71-48 (sugli scudi Longin, autrice di 15 punti); mentre la Gescom di coach Riga aveva sconfitto battuto il Ribera di Lambruschi per 66-56.
Nella "finalina" per il terzo posto proprio Macchi e compagne si sono imposte al fotofinish su San Raffaele. 89-88 il punteggio, con il risultato in bilico sino agli ultimi secondi.
Soddisfatta per la buona riuscita della manifestazione la "macchina organizzativa" del Taranto Cras Basket. Soddisfatti anche i tifosi jonici che hanno potuto ammirare le vecchie e nuove giocatrici della Pasta Ambra. L'A1 ormai è alle porte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione