Cerca

La squadra ionica riprende gli allenamenti

I calciatori del Taranto (C1) hanno ripreso ad allenarsi allo stadio Iacovone in vista della gara di domenica prossima a Lanciano. Assenti Pastore e Caccavale presi a schiaffi da alcuni teppisti al rientro della squadra dopo la partita persa per 1-0 in trasferta contro la Juve Stabia
TARANTO - I calciatori del Taranto (C1) hanno ripreso oggi ad allenarsi allo stadio Iacovone in vista della gara di domenica prossima a Lanciano.
Il 25 settembre scorso la squadra aveva deciso di sospendere gli allenamenti, proclamando anche il silenzio stampa, per protesta contro l'aggressione subita il giorno prima da due giocatori rossoblu, Ivano Pastore e Maurizio Caccavale, unici assenti all'allenamento di oggi. Pastore e Caccavale erano stati presi a schiaffi da alcuni teppisti al rientro della squadra dopo la partita persa per 1-0 in trasferta contro la Juve Stabia.
La società ieri aveva espresso solidarietà alla squadra e il presidente, Luigi Blasi, aveva minacciato anche di ritirare la squadra dal campionato dopo che il giudice sportivo aveva deciso di punire la società con due partite da giocare a porte chiuse per gli incidenti provocati da alcuni teppisti prima della gara di domenica all'interno dello stadio di Castellammare di Stabia (Napoli).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400