Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 05:56

I tifosi: portate i libri in tribunale Bari merita rispetto

BARI – «Portate i libri in tribunale»: con queste parole scandite in coro circa cinquecento tifosi del Bari, assiepati nella tribuna est del San Nicola durante l'allenamento della squadra, hanno chiesto alla dirigenza di accelerare i passaggi per addivenire all’avvio della procedura di fallimento. I tifosi hanno anche esposto lo striscione «Bari merita rispetto», lanciato cori polemici contro il sindaco Michele Emiliano, e incoraggiato la squadra (foto Luca Turi)
I tifosi: portate i libri in tribunale Bari merita rispetto
BARI – «Portate i libri in tribunale»: con queste parole scandite in coro circa cinquecento tifosi del Bari, assiepati nella tribuna est del San Nicola durante l'allenamento della squadra, hanno chiesto alla dirigenza di accelerare i passaggi per addivenire all’avvio della procedura di fallimento. I tifosi hanno anche esposto lo striscione «Bari merita rispetto», lanciato cori polemici contro il sindaco Michele Emiliano, e incoraggiato la squadra in vista della sfida con il Palermo, ricevendo un applauso dai giocatori, schierati a bordo campo. Intanto, stante la crisi economica del club, un imprenditore, Antonello Bernard, titolare di una azienda nel settore delle lavanderie industriali, ha offerto di sostenere una parte delle spese per la trasferta di Palermo, offrendo una sponsorizzazione di cinquemila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione