Cerca

Bari verso il concordato lunedì il «verdetto»

BARI – Lunedì giornata cruciale per il futuro del Bari calcio: è stata convocata per le 12 l’assemblea dei soci per scegliere la strada migliore al fine di mettere in sicurezza i conti del club. Si pensa a un concordato, ma la conferma arriverà dopo la decisione dell'organo sociale. Da valutare l'eventuale impatto di ogni scelta sui conti della capogruppo Matarrese.
Bari verso il concordato lunedì il «verdetto»
BARI – Lunedì prossimo sarà una giornata cruciale per il futuro del Bari calcio: è stata convocata per le 12 l’assemblea dei soci per scegliere la strada migliore al fine di mettere in sicurezza i conti del club.

L'organo sociale, del quale fanno parte in primis la famiglia Matarrese (che detiene il 90% delle quote), si riunirà in seconda convocazione (la prima è prevista il 23 febbraio sempre alle 12) e avrà all’ordine del giorno «l'autorizzazione all’amministratore unico, Franco Vinella, all’ammissione alle procedure di gestione della crisi di impresa, previste dalla legge fallimentare».

La scorsa settimana, Vinella aveva puntualizzato che sono allo studio più soluzioni per arrivare ad una indispensabile ristrutturazione industriale e che l’attuale dirigenza sta valutando la possibilità di arrivare ad un concordato in continuità di esercizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400