Cerca

E' morto Giacinto Facchetti

Ha giocato nell'Inter dal 1961 al 1978 e ha vestito per 94 volte la maglia azzurra. Diventato vice-presidente della società di Massimo Moratti dopo la morte di Peppino Prisco, Facchetti ne è diventato presidente il 19 gennaio 2004. Aveva 64 anni
MILANO - Giacinto Facchetti è morto oggi a Milano all'età di 64 anni.
Facchetti ha giocato nell'Inter dal 1961 al 1978 e ha vestito per 94 volte la maglia azzurra. Diventato vice-presidente della società di Massimo Moratti dopo la morte di Peppino Prisco, Facchetti ne è diventato presidente il 19 gennaio 2004.
Facchetti è morto all'Istituto dei Tumori dove era ricoverato da tempo.
Nato a Treviglio il 18 luglio 1942, Facchetti ha trascorso tutta la carriera da giocatore nell'Inter dal 1961 al 1978, vestendo per 94 volte la maglia della Nazionale italiana.
Ha poi iniziato la sua carriera da dirigente nell'Inter, interrotta solo per una parentesi all'Atalanta per ricoprire il ruolo di vice-presidente. Tornato poi nella società di Massimo Moratti, ne è diventato prima vice-presidente e poi presidente.
Facchetti lascia la moglie Giovanna e quattro figli: Barbara Vera, Gianfelice e Luca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400