Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 00:23

Prova da Guinness: dodici ore consecutive di flessioni sulle braccia

L'atleta potentino Marco Lorusso cercherà a settembre di stabilire un nuovo primato: dovrà superare una prova che durerà 24 ore senza interruzione. Nelle prime 12 ore farà flessioni sulle braccia. Durante le altre 12 cercherà di realizzare un mosaico, di due metri per uno, con 20 mila tasselli quadrati
POTENZA - L'atleta potentino Marco Lorusso cercherà, nel prossimo mese di settembre, di stabilire un nuovo primato: dopo il record di flessioni eseguite in un minuto, dovrà superare una prova che durerà 24 ore senza interruzione. Nelle prime 12 ore farà, di continuo, delle flessioni sulle braccia. Durante le altre 12, cercherà di realizzare un mosaico, di due metri per uno, con 20 mila tasselli quadrati. Per verificare la preparazione durata tutta l'estate, venerdì prossimo, Lorusso si sottoporrà a un test per valutare la sua forma e la sua tenuta fisica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione