Cerca

Pallavolo - Santeramo ingaggia la italo-bulgara Boteva

La Tena Volley (A1 femminile) ha ingaggiato la schiacciatrice, che ha giocato la passata stagione nell'Aragona (A2), mettendo a segno ben 427 punti. Nella stagione 2004-2005 l'atleta bulgara ha acquisito la cittadinanza italiana. Il ds Sirressi è ora alla ricerca di un martello sul mercato straniero
BARI - La Tena Volley Santeramo, formazione di A1 femminile, ha ingaggiato la schiacciatrice bulgara naturalizzata italiana, Milena Boteva, che ha giocato la passata stagione nella Gelati Gelma Seap Aragona (A2), mettendo a segno ben 427 punti. Nella stagione 2004-2005 l'atleta bulgara ha acquisito la cittadinanza italiana. E' una giocatrice dalla quale si attende un buon apporto sia in attacco sia a muro, anche per la sua altezza (204 cm).
Il direttore sportivo barese Donato Sirressi, per completare l'organico, è alla ricerca sul mercato straniero di una nuova pedina, un martello in grado di far fare il salto di qualità al sestetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400