Mercoledì 15 Agosto 2018 | 05:37

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Calcio - Il 9 settembre emesso il francobollo "mondiale"

Il tricolore italiano, un vistoso sfondo azzurro e la sagoma di Cannavaro: così le Poste simboleggiano la vittoria italiana al campionato del 2006 in Germania. Il francobollo da 1 euro arriverà agli sportelli postali il 9 settembre ed è prevista una tiratura elevata: 7,2 milioni di esemplari
Francobollo celebrativo Italia campione del mondoROMA - Il tricolore italiano, un vistoso sfondo azzurro e la sagoma di Cannavaro: così le Poste Italiane simboleggiano la vittoria italiana al campionato mondiale di calcio del 2006 in Germania. Il francobollo celebrativo, preannunciato nei giorni scorsi dal ministro Gentiloni, arriverà agli sportelli postali il 9 settembre ed è prevista una tiratura elevata: 7,2 milioni di esemplari (un po' più del doppio della normale tiratura dei francobolli commemorativi che è pari a 3,5 milioni di pezzi).
Il francobollo del 'mondialè presenta il valore di un euro, il che curiosamente corrisponde - se non si aggiungono altri francobolli - alla tariffa per l' invio di una cartolina o di una lettera sino a 20 grammi in posta prioritaria in Oceania. Sarà stampato in fogli di 12 esempari che sui bordi recheranno i colori della bandiera italiana e la coppa del mondo; l'aspetto sarà insomma quello dei minifogli che diversi collezionisti acquistano interi.
La vignetta - si legge nel comunicato delle poste - «raffigura, in primo piano, la bandiera italiana e sovrapposte quattro stelle, a rappresentare le vittorie dell'Italia al Campionati mondiali di calcio; sullo sfondo s'intravedono i giocatori che esultano ed il capitano della squadra che solleva la Coppa, la cui sagoma si evidenzia al centro della bandiera». Quindi, anche se non si vede il volto del giocatore, il riferimento a Fabio Cannavaro (appunto il capitano della squadra) è 'ufficialè. Anche in occasione della precedente vittoria azzurra ai mondiali del 1982 venne emesso un francobollo - disegnato da Renato Guttuso - che mostrava le braccia di Dino Zoff esultante che sollevava la coppa mondiale; ma anche allora non compariva il volto del giocatore.
Il bollettino illustrativo dell'emissione recherà un articolo del ministro Giovanna Melandri; lànnullo speciale primo giorno di emissione sarà apposto a Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 
Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 16 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS