Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 22:52

Pallavolo - Giardinieri nello staff tecnico del Taranto

I quadri della Prisma (A1 uomini) si arricchiscono di un nome di grande prestigio: in rossoblù arriva l'uomo che per lungo tempo è stato scoutman della Nazionale italiana di Julio Velasco trionfatrice in tutto il Mondo. Sarà assistente allenatore del tecnico Vincenzo Di Pinto
TARANTO - Lo staff tecnico della Prisma Taranto Volley si arricchisce di un nome di grande prestigio: in rossoblù arriva Paolo Giardinieri, per lungo tempo scoutman della nazionale di Julio Velasco trionfatrice in tutto il Mondo. Sarà scoutman e assistente allenatore di Vincenzo Di Pinto.
Giardinieri, nato nel '57 a Jesi, ha una lunghissima esperienza nel mondo del volley italiano e internazionale. Ha giocato nella formazione di serie B della sua città natale, dove negli anni '80-'83 è stato allenatore delle formazioni giovanili. Dall'83 all'85 è il secondo allenatore della Tre Valli Jesi di A2 (il primo allenatore è Velasco). Dal 1985, oltre ad essere assistente allenatore, inizia la carriera di scoutman a Modena, dove è anche responsabile delle formazioni Under 14 e Under 16. Dal 1989 al 1996 è la volta della lunga serie di successi con la nazionale di Velasco. Giardinieri passa poi alla nazionale femminile, dove svolge il suo solito ruolo dal 1997 al 2000. Fino al 2002 sarà a Perugia, dove conquista una promozione in A2, mentre nell'estate del 2002 lavora con la nazionale serba per poi diventare consulente di quella croata. Nel 2003 è assistente allenatore e scoutman a Piacenza dove raggiunge la finale scudetto, mentre nell'estate successiva lavora con la nazionale iraniana.
Nel 2004 torna in Italia, precisamente a Modena, dove resta fino al 2006. «Ed ora - commenta - sono felicissimo di essere qui a Taranto. Una città che sto avendo modo di conoscere e che mi sta piacendo molto». Giardinieri non ha mai lavorato prima d'ora con il tecnico Vincenzo Di Pinto «ma - spiega - lo conosco e lo ammiro da vent'anni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione