Cerca

Calcio - Milan, in Champions ci pensa Inzaghi

I rossoneri hanno battuto 1-0 la Stella Rossa nell'andata del terzo turno preliminare. Decisivo il gol realizzato al 21'. La gara di ritorno si giocherà il 22 agosto a Belgrado. Chievo superato 2-0 in trasferta dal Levski. Servirà un'impresa. Intanto, l'Inter compra Ibrahimovic per 24,8 milioni di euro
MILANO - Il Milan ha battuto 1-0 la Stella Rossa di Belgrado nella gara di andata del terzo turno preliminare di Champions League. Una partita dominata dai rossoneri che avrebbero potuto chiudere con un punteggio ben più ampio. Decisivo il gol realizzato al 21' dal solito Pippo Inzaghi con un tiro preciso in area dopo una bella triangolazione tra Kakà e Gilardino. La gara di ritorno si giocherà il 22 agosto a Belgrado.

In quanto al Chievo, ha subito un pesante ma immeritato 2-0 a Sofia contro il Levski. Un gol per tempo: all'8' della prima frazione era Domovchiysky a bucare Sicignano su cross di Yovov, mentre al 41' della ripresa un rigore di Bardon fissava il risultato sul 2-0 definitivo. La squadra di Pillon, all'esordio assoluto in Champions, aveva tenuto bene il campo contro un avversario più esperto, andando vicino al gol nella prima frazione con Amauri e Zanchetta, segnando con Tiribocchi (l'arbitro Jara annulla per una presunta spinta su un difensore) e colpendo un palo con Scurto nella ripresa. Il ritorno si giocherà tra 15 giorni al «Bentegodi» di Verona.

E intanto l'Inter si regala Zlatan Ibrahimovic. La Juventus ha perfezionato l'accordo per la cessione. Lo riferisce una nota. Il calciatore è stato ceduto per 24,8 milioni di euro, generando per la società bianconera una plusvalenza di 15 milioni di euro al netto degli oneri accessori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400