Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 20:46

Pallavolo - Taranto, prosegue la preparazione

Prosegue il lavoro della Prisma (A1 maschile) agli ordini del tecnico Di Pinto. Si stanno al momento allenando tutti gli italiani, l'argentino De Palma e il Brasiliano Pavan, oltre ad un nutrito gruppo di giovani. Si attendono gli arrivi di Vulin, Felizardo, Anderson e Valdir. Luca Montone presidente onorario
TARANTO - Prosegue il lavoro della Prisma Taranto Volley (A1 maschile) agli ordini del tecnico Vincenzo Di Pinto. Si stanno al momento allenando tutti gli italiani, l'argentino De Palma e il Brasiliano Pavan, oltre ad un nutrito gruppo di giovani promesse. Si attendono gli arrivi di Vulin (che nella gara di venerdì scorso dell'European League con la sua Croazia ha messo a segno 11 punti nel match vinto contro la Turchia), di Felizardo (è ai playoff del campionato portoricano con il Carolina), e degli opposti Anderson e Valdir, impegnati in World League rispettivamente con Portogallo e Brasile.
È entrata nella seconda settimana la campagna abbonamenti: le tessere possono essere acquistate dal lunedì al sabato, dalle ore 10 alle ore 12.30, presso la sede della Cooperativa Prisma, in via Minniti 73, piano Romano. Il pomeriggio del martedì e del giovedì, dalle ore 18 alle ore 20, l'abbonamento potrà essere acquistato presso il PalaFiom. Questi i prezzi: tribuna centrale numerata 180 euro; tribuna distinti intero 120 euro, ridotto (per gli studenti dagli 11 ai 18 anni, previa presentazione del libretto scolastico delle giustifiche) 90 euro.
Intanto, la società ha conferito la carica di presidente onorario a Luca Montrone, presidente di Telenorba, l'emittente pugliese che sarà partner della Prisma Taranto per le prossime stagioni: «Ringrazio la Prisma Taranto Volley per l'onorevole carica conferitami. È con grande piacere - commenta Montrone in una lettera inviata al club di via Minniti - che accetto tale carica con la speranza che insieme si possano realizzare tutti quei progetti mirati allo sviluppo dell'economia della nostra terra attraverso la promozione e il sostegno dello sport».
L'accordo tra una delle massime espressioni del volley del Centro-Sud Italia e una delle più importanti emittenti televisive private di tutta la penisola mira infatti non solo ad un partnerariato mediatico ma anche alla promozione economica, turistica e commerciale di Taranto, della Puglia e dell'intero Mezzogiorno. Si tratta di un accordo di grande importanza nel quale il volley vestirà un ruolo di spicco: l'alto numero di tesserati e di squadre impegnati in campionati di altissimi livelli, fa infatti della Puglia la regione più attiva d'Italia in questa entusiasmante disciplina.
Parlando del conferimento del titolo di presidente onorario a Luca Montrone, il presidente della Prisma Taranto Antonio Bongiovanni sottolinea con soddisfazione: «La nostra società ha riservato all'unanimità questo titolo ad un uomo di spicco delle politiche delle telecomunicazioni in Italia. La sua figura e la sua condotta umana ci riempiono di orgoglio e ci spingono ulteriormente a fare sempre meglio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione