Cerca

Pallanuoto - Tre giovani della Payton nella Nazionale giovanile

Dopo la finale nazionale del 7-9 luglio, che ha visto i ragazzi del club barese confrontarsi con grandi club come il Camogli, il Pro Recco o la Lazio, arriva la convocazione di Vettone, Mannarini e Di Pasquale. Dal 9 al 14 agosto saranno impegnati in Serbia nel Torneo Internazionale maschile
BARI - Una stagione da incorniciare per le giovanili della Payton Bari: dopo la finale nazionale del 7-9 luglio che ha visto la squadra ragazzi guidata da Giovanni Tau confrontarsi con le espressioni pallanotistiche giovanili di grandi club come il Camogli, il Pro Recco o la Lazio, arriva l'ennesima conferma per la società biancoverde, impegnata da trent'anni nel promuovere il nuoto e la pallanuoto a Bari e in Puglia.
Dopo il mitico Francesco Attolico, tre piccoli azzurrini classe '91 e '92, Paolo Vettone, Michele Mannarini e Daniele Di Pasqual,e, sono pronti a rappresentare Bari nella Nazionale giovanile guidata da Paolo Zizza, che dal 9 al 14 agosto sarà impegnata ad Obrenovac in Serbia per il Torneo Internazionale maschile di pallanuoto.
I tre ragazzi, dopo un lungo iter fatto di collegiali e allenamenti per tutta Italia, sono dunque nella lista dei 15 atleti pronti a partire verso i Balcani. Potranno confrontarsi con i loro pari età serbi, croati e ungheresi, veri maestri della pallanuoto ma anche con atleti francesi, tedeschi, arabi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400