Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 09:38

Basket - Il Cras Taranto ingaggia la spagnola Sanchez

La guardia a disposizione di coach Corno è reduce dalla positiva esperienza di Maddaloni: nell'ultima stagione ha conquistato i play-off scudetto e le semifinali di Fiba Europe Cup. Con le campane, nel torneo di serie A1, ha giocato 28 partite (908 minuti) realizzando 378 punti (media 14.0 a match)
TARANTO - Si parla ancora lo spagnolo nello spogliatoio del Taranto Cras Basket. Dopo aver ammirato le gesta di Nieves Anula (vincitrice in riva allo Jonio di scudetto, Coppa Italia e Supercoppa) - senza dimenticare la "parentesi" Mirchandani, nella stagione 2004/2005 - i tifosi rossoblu accoglieranno un'altra atleta iberica.
Si tratta di Rosaura Sanchez (per tutti Rosi), reduce dalla positiva esperienza di Maddaloni: nell'ultima stagione conquista dei play-off scudetto e delle semifinali di Fiba Europe Cup. Con le campane, nel torneo di serie A/1, ha giocato 28 partite (908 minuti) realizzando 378 punti (media 14.0 a match). Le percentuali: 55.2% da "2", 33,3% da "3", 90,9% nei liberi.
Ormai non è più un mistero. La conclusione dell'operazione è avvenuta proprio in queste ore: l'atleta nata a Las Palmas il 2 dicembre 1974 ha firmato un contratto biennale con il sodalizio tarantino ed è rossoblu a tutti gli effetti.
Ruolo guardia, 178cm d'altezza, Rosi Sanchez ha anche giocato tra le fila di Caserta. Ben undici gli anni di militanza con Gran Canaria Las Palmas (in bacheca 1 Coppa Rochetti e 2 Coppe della Regina); da considerare anche la stagione vissuta con Valencia. Intenso il suo legame con la nazionale spagnola, che ha generato successi ed esperienze indimenticabili: medaglia d'oro alle Universiadi del '99; bronzo agli Europei in Francia del 2001; bronzo agli Europei in Grecia "targati" 2003; quarti di finale ottenuti alle Olimpiadi Atene del 2004 (quintetto iberico eliminato dal Brasile).
L'acquisto di Rosi Sanchez si aggiunge agli innesti di Balleggi, Summerton, Prado e Longin-Zanze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione