Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 07:19

Milan ammesso in Champions League con riserva

La decisione è sub judice. La commissione d'emergenza dell'Uefa ha infatti studiato il caso e ha fatto sapere di voler fare ulteriori accertamenti e che «prenderà la decisione finale sull'ammissione del Milan il 2 agosto»
ROMA - Il Milan è iscritto con riserva alla Champions League, ma la posizione del club rossonero verrà decisa solo il prossimo 2 agosto. L'Uefa ha confermato così in via ufficiale l'ammissione sub judice alle competizioni europee della prossima stagione della squadra di Carlo Ancelotti: la commissione d'emergenza dell'Uefa ha infatti studiato il caso del Milan e ha fatto sapere di voler fare ulteriori accertamenti e che «prenderà la decisione finale sull'ammissione del Milan il 2 agosto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione