Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 04:12

Campioni del mondo!

Gli azzurri hanno battuto la Francia 6-4 dopo i calci di rigore. Decisivo il rigore di Grosso. I tempi regolamentari si erano chiusi sul l'1-1 grazie alle reti di Zidane su rigore (6'pt) e Materazzi (19'pt). Si tratta della quarta Coppa del Mondo vinta dall'Italia dopo il 1934, 1938 e 1982 • Il tabellino • La pagella di Tardelli
• Gli azzurri pazzi di gioia sotto la curva dei tifosi
• Addio choc di Zidane, una testata a Materazzi chiude la sua carriera
• Il cammino dell'Italia fino al trionfo
Italia campione del Mondo. Nella finale di Berlino battuta la Francia 6-4 ai rigori. Tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sull'1-1.
1': Duro e fortuito scontro Cannavaro-Henry, il francese ha la peggio, resta stordito e per un paio di minuti «spaventa» Domenech che fa riscaldare Trezeguet, poi torna in campo.
5': Ammonito Zambrotta per un brutto fallo su Vieira.
6': Rigore per la Francia. Malouda entra in area, supera di slancio Materazzi e va a terra, ma la netta sensazione è che non ci sia fallo, semmai un involontario contatto, per Elizondo è rigore.
7':
ZIDANE-GOL. Sul dischetto va Zidane, «cucchiaio» alla Totti che prende la traversa e rimbalza appena dentro la linea di porta. Francia in vantaggio. 9': Cross di Sagnol dalla destra, Materazzi devia di testa e per poco non beffa Buffon: angolo.
14': Punizione dalla destra di Pirlo, Thuram risolve una situazione delicata salvandosi di testa in corner.
19':
MATERAZZI-GOL. Corner di Pirlo, stacco imperioso di Materazzi che di testa batte Barthez firmando l'1-1 e bissando il gol realizzato contro la Repubblica Ceca. 28': Azione replay del gol: corner di Pirlo, svetta Materazzi, Sagnol respinge, ma Elizondo aveva fermato tutto per un'impercettibile spinta dell'azzurro su Thuram. 35': Scambio Totti-Gattuso al limite, splendido assist di Ringhio per Toni, provvidenziale scivolata di Gallas che devia in angolo il sinistro del difensore azzurro. 36': Corner di Pirlo, questa volta è Toni a battere tutti in elevazione, ma la traversa dice no al suo colpo di testa.

SECONDO TEMPO: 1': Incursione di Henry che sfonda sulla sinistra, vince un contrasto con Cannavaro ma arriva stanco alla conclusione, debole e centrale il piatto destro, Buffon blocca sicuro.
4': Testa di Cannavaro su corner di Pirlo, respinta fortuita di Gallas, si accende una mischia, ma Grosso e Pirlo non trovano lo spazio per la conclusione. 5': Henry supera Camoranesi, Grosso e Materazzi e mette dentro per Ribery, Zambrotta lo anticipa e spazza in angolo.
8': Zidane allarga per Malouda che entra in area, Zambrotta entra in scivolata, il francese va a terra, ma questa volta Elizondo lascia correre. Più rigore questo che il primo.
10': Malouda va via a sinistra e mette in mezzo un interessante cross basso, Trezeguet è in panchina e nessuno ne approfitta. 16' Lippi cambia: fuori Perrotta e Totti, dentro Iaquinta e De Rossi al rientro dopo le 4 giornate di squalifica.
17': Cross di Grosso dalla sinistra, Toni stacca e batte di testa Barthez. Gol annullato per un millimetrico off-side.
32': Punizione di Pirlo dai 22 metri, bello il destro a fil di palo, palla fuori di un soffio, ma Barthez c'era. 40': Henry scappa via a sinistra e cerca Zidane, ottima scelta di tempo e provvidenziale anticipo di Materazzi.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE: 10': Inserimento di Ribery in area di rigore, appena fuori il suo destro con la punta. E' la sua ultima azione, al suo posto entra David Trezeguet.
14': Cross di Sagnol dalla destra che pesca Zidane tutto solo in area di rigore, Buffon alza sopra la traversa il colpo di testa del fuoriclasse francese.
SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE: 5': A palla lontana Zidane rifila una testata sul petto a Materazzi, dopo due minuti Elizondo estrae il rosso per Zizou che dopo un'ottima prestazione chiude nel peggiore dei modi la sua carriera.
15': Makelele allarga a destra per Malouda, conclusione in corsa, palla abbondantemente fuori.
16': Dopo un minuto di recupero, l'arbitro Elizondo fischia: si va ai rigori.

SEQUENZA RIGORI:
PIRLO: GOL. Conclusione centrale, Barthez si butta sulla destra, palla in rete 2-1.
WILTORD: GOL. Wiltord spiazza Buffon, gol 2-2.
MATERAZZI: GOL. Sinistro all'angolino basso, gol 3-2
TREZEGUET: Traversa. Destro sulla traversa, la palla rimbalza sulla linea di porta 3-2.
DE ROSSI: GOL. Destro sotto il sette, gol. 4-2
ABIDAL: GOL. Destro vincente, Buffon spiazzato: 4-3
DEL PIERO: GOL. Pinturicchio spiazza Barthez, 5-3
SAGNOL: GOL. Destro perfetto, gol: 5-4
GROSSO: GOL. Sinistro vincente, 6-4: Italia campione del Mondo.

Antonio Ricotta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione