Cerca

Il Bari rimonta e pareggia (1-1) a Castellammare

BARI - Nella diciassettesima giornata della serie B di calcio, il Bari pareggia in casa della Juve Stabia ultima in classifica, a secco da tre turni. Padroni di casa in vantaggio dopo soli due minuti di gioco: Baraye mette in rete un assist di Sowe. Poi quasi più nulla fino all'intervallo. Nella ripresa i pugliesi stentano a trovare spazi. Poi, dopo un palo di Sowe, arriva il pareggio (73', nella foto) del subentrato Marotta (errore del porteiere Calderoni) per l'1-1 definitivo. I biancorossi si mantengono fuori dalla zona playout. Nel prossimo turno, Bari-Carpi (sabato 14 alle ore 15)
Il Bari rimonta e pareggia (1-1) a Castellammare
JUVE STABIA-BARI 1-1 (1-0 nel primo tempo)

JUVE STABIA (3-5-2): Calderoli 4.5; Martinelli 6.5, Di Nunzio 6.5, Murolo 6; Zampano 6.5, Scozzarella 5.5 (40' st Doninelli sv), Mezavilla 5.5, Suciu 6, Vitale 6; Baraye 6.5 (24' st Diop 6), Sowe 7.5 (27' st Parigini 6). In panchina: Branescu, Viotti, Ciancio, Ghiringhelli, Davì, Doukara. Allenatore: Pea 6.
BARI (3-4-3): Guarna 6; Ceppitelli 6, Samnick 5 (37' pt Polenta 6), Chiosa 5.5; Defendi 6.5; Romizi 6, Fossati 6; Calderoni 5.5 (1' st Sabelli 6); Galano 6.5, Joao Silva 5.5, Beltrame 5.5 (16' st Marotta 6.5). In panchina: Pena, De Falco, Statella, Alonso, Lugo, Fedato. Allenatore: Alberti-Zavettieri 7.
ARBITRO: Ciampi di Roma 6. RETI: 2' pt Baraye, 28' st Marotta.
NOTE: Spettatori 2719 per un incasso di 24728,25 euro. Ammoniti Galano, Defendi, Polenta, Fossati, Ceppitelli, Marotta. Angoli 5 a 1 per la Juve Stabia. Recupero: 3', 4'.

BARI - Nella diciassettesima giornata della serie B di calcio, il Bari pareggia in casa della Juve Stabia ultima in classifica, a secco da tre turni. Padroni di casa in vantaggio dopo soli due minuti di gioco: Baraye mette in rete un assist di Sowe. Poi quasi più nulla fino all'intervallo. Nella ripresa i pugliesi stentano a trovare spazi. Poi, dopo un palo di Sowe, arriva il pareggio (73') del subentrato Marotta (errore del porteiere Calderoni) per l'1-1 definitivo. I biancorossi si mantengono fuori dalla zona playout. Nel prossimo turno, Bari-Carpi (sabato 14 alle ore 15).

I risultati della 17ª giornata

Brescia – Reggina 2-1
Carpi – Varese 1-0
Cesena - Padova 0-1
Cittadella - Trapani 2-2
Crotone – Empoli 1-1
Juve Stabia – Bari 1-1
Lanciano - Palermo 1-1
Novara - Modena 1-0
Siena – Pescara 1-3
Spezia - Avellino lunedì ore 20.30
Ternana – Latina 1-0

La classifica 

Empoli 32; Palermo 31; Lanciano 30; Avellino e Crotone 28; Latina 25; Pescara e Cesena 25; Spezia e Varese 23; Trapani 22; Siena e Modena 21; Carpi e Brescia 20; Ternana e Bari 18; Novara e Cittadella 17; Padova 16; Reggina 13, Juve Stabia 8. Siena cinque punti di penalizzazione, Bari tre punti di penalizzazione.

Il prossimo turno (18ª giornata – 14/12 – ore 15)

Bari - Carpi

Empoli - Cesena
Juve Stabia – Novara
Lanciano - Pescara (15/12, ore 12.30)
Latina - Crotone
Modena - Brescia
Padova - Ternana
Palermo – Cittadella
Reggina – Siena (13/12, ore 20.30)
Trapani – Avellino
Varese - Spezia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400