Lunedì 20 Agosto 2018 | 04:59

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Calcio/Mondiali - A Dortmund il 4 luglio sarà Italia - Germania

La Nazionale azzurra in semifinale, con un rotondo 3-0 sull'Ucraina, nella partita dei quarti di finale ad Amburgo. Hanno segnato Zambrotta al 6' del primo tempo e Toni al 14' e al 24' del secondo tempo. Il ct Marcello Lippi nel commento dopo - partita dedica questa vittoria a Pessotto, in gravi condizioni dopo il tentato suicidio a Torino
ITALIA-UCRAINA 3-0 (1-0 dopo il 1° tempo)

• ITALIA (4-4-1-1): Buffon 7.5, Zambrotta 8, Barzagli 6.5, Cannavaro 7.5, Grosso 6.5, Camoranesi 6.5 (23' st Oddo sv), Pirlo 6 (23' st Barone sv), Gattuso 6.5 (32' st Zaccardo sv), Perrotta 6, Totti 7, Toni 8. (12 Peruzzi, 7 Del Piero, 11 Gilardino, 18 Inzaghi, 15 Iaquinta, 14 Amelia). All. Lippi 7.
• UCRAINA (4-2-3-1): Shovkovskyi 5, Sviderskyi 5 (20' pt Vorobey 6), Rusol 5 (46' pt Vashchuk 5.5), Nesmachniy 5.5, Gusev 5, Tymoshuk 5, Shelayev 5, Gusin 6.5, Kalinichenko 6, Milevsky 5.5 (29' st Belik sv), Shevchenko 5.5. (12 Piatov, 23 Shust, 3 Iatsenko, 5 Yezerskyi, 13 Chygrynskiy, 11 Rebrov, 18 Nazarenko, 21 Rotan, 10 Voronin). All. Blokhin 5.5.
• Arbitro: De Bleeckere (Belgio) 6.
• Reti: nel pt 6' Zambrotta, nel st 14' e 24' Toni.
• Recupero: 2' e 2'
• Angoli: 3 a 1 per l'Ucraina.
• Note: ammoniti Milevskyi, Sviderskyi e Kalinichenko per gioco falloso

*** I GOL
• 6' pt: Zambrotta lancia il triangolo, Totti lo chiude di tacco ed il terzino entra in profondità fino al limite dell'area: il suo sinistro rasoterra passa tra le gambe di Rusol e sorprende sul primo palo il portiere Shovkovskyi, che sfiora appena.
• 14' st: al primo angolo, Totti scambia con Grosso e mette di destro sul secondo palo: Cannavaro non ci arriva, Toni in tuffo infila in rete ed esulta per la prima volta al Mondiale, con la solita mano che "gira" l'orecchio.
• 24' st: Grosso lancia Zambrotta in posizione d'ala, l'azzurro entra in area tra due difensori e mette al centro: Toni è piazzato per il sinistro a porta vuota.

Luca Toni AMBURGO - La partita perfetta: 3-0 all'Ucraina e l'Italia arriva alla semifinale di Dortmund contro la Germania. Lippi dà fiducia a Totti e Toni, tiene in panchina Gilardino per aggiungere Camoranesi a centrocampo. Il Ct voleva una squadra equilibrata ed è andato per la sua strada, senza sentire discorsi di tridenti o uomini fuori ruolo. Il campo gli ha dato ragione, questa squadra ha carattere, gioco e quel pizzico di fortuna che non guasta. Fortuna che si concretizza al 6' quando Zambrotta scocca un tiro da fuori teso, rasoterra e preciso nell'angolino alla sinistra del portiere ucraino Shovkoloskyi. L'Ucraina resta in balia degli azzurri fino alla mezz'ora quando torna pericolosa su azione di Shevchenko. Gli azzurri tengono bene e continuano a proporsi in avanti con Pirlo e Gattuso.
Nella ripresa, l'Ucraina aumenta la pressione: al 49', Barzagli in affanno respinge male di stinco e rischia l'autogol. Passa un Minuto e Buffon salva la porta su colpo di testa di Husin, finendo per dare una testata al palo a sua volta. Ucraini vicini al pareggio al 58': Buffon devia il tiro di Gusev, poi Zambrotta salva sulla linea su conclusione di Tymoschuk. Sembra maturo il pareggio dei gialli di Blokhin e arriva il raddoppio azzurro. Minuto 59, corner corto per Totti.
Cross su Toni che in tuffo segna il suo primo gol al mondiale.
Ancora sessanta secondi e la traversa salva Buffon su colpo di testa di Husin. L'Ucraina ci crede ancora, ma al 69' arriva il terzo gol azzurro. Ancora Luca Toni: Zambrotta sfonda a sinistra, mette al centro e il capocannoniere della serie A piazza di piatto in porta. Il morale degli ucraini è a terra. C'è ancora un po' di lavoro per Buffon, ma siamo nell'ordinaria amministrazione. Da ora si pensa al 4 luglio, Dortmund semifinale con la Germania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, Cornacchini verso la panchina: con lui promosse Ancona e Città di Castello

Bari, Cornacchini verso la panchina: con lui promosse Ancona e Città di Castello

 
Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

 
Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Calcio, Marchisio dopo 25 annidice addio alla Juventus

Calcio, Marchisio dopo 25 anni
dice addio alla Juventus

 
Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 

GDM.TV

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 

PHOTONEWS