Cerca

Calcio/Mondiale - Argentina e Olanda agli ottavi. Pari del Messico

Sudamericani travolgenti: schiantano per 6-0 la Serbia&Montenegro (doppietta di Maxi Rodriguez, gol di Cambiasso, Crespo, Tevez e Messi). Passano anche i tulipani (2-1 alla Costa d'Avorio; reti di Van Persie, Van Nistelrooy e Konè). Il Messico deve rimandare dopo lo 0-0 contro l'Angola
GELSENKIRCHEN (GERMANIA) - Un'Argentina travolgente schianta per 6-0 la Serbia&Montenegro ed è negli ottavi. Lo show della Seleccion si apre dopo soli sei minuti con il gol di Maxi Rodriguez, che concretizza al meglio una combinazione con Saviola. Al 31' c'è il raddoppio di Cambiasso, servito di tacco di Crespo e dieci minuti dopo l'Argentina chiude il discorso ancora con Rodriguez, che ribadisce in rete la corta respinta del portiere serbo sul tiro di Saviola. Al 20' della ripresa slavi in dieci per l'espulsione di Kezman e l'Argentina completa l'opera andando in rete con Crespo (33'), Tevez (39') e Messi (43').
Ventotto anni dopo un altro 6-0 e il precedente è beneaugurante per l'Argentina. Nel 1978 nel Mondiale giocato in casa, l'allora sqadra di Menotti battè 6-0 il Perù, risultato che le permise di raggiungere la finale. Era infatti necessario vincere almeno 4-0 e le doppiette di Kempes e Luque spianarono la strada alla squadra che fu poi campione. Curiosamente, allora come adesso la squadra affrontata dopo la goleada è l'Olanda. La partita di oggi è inoltre la prima, dopo 76 anni, a vedere la «Seleccion» segnare 3 gol nel primo tempo, dopo il 6-3 al Messico del 1930. Per Serbia-Montenegro è la peggior sconfitta nella storia del Mondiale: nel '30 l'allora Jugoslavia era caduta in semifinale contro i futuri campioni uruguayani per 6-1.
Anche l'Olanda, con una partita d'anticipo, si qualific. Nel secondo incontro odierno del gruppo C i Tulipani hanno battuto la Costa d'Avorio 2-1. L'Olanda sembrava aver chiuso tutto nel giro di cinque minuti, tra il 23' e il 27' del primo tempo, con i gol di Van Persie su punizione e Van Nistelrooy. Ma la Costa d'Avorio non molla e dopo il palo di Zokora al 33' accorcia le distanze con Arouna Konè cinque minuti dopo. Nella ripresa gli Elefanti le provano tutte ma senza successo. Mercoledì sfida tra Olanda e Argentina per il primo posto nel girone.
Solo un pareggio per il Messico contro l'Angola nella seconda giornata del girone D. La formazione di Ricardo La Volpe sperca una serie di occasioni da rete contro un avverario comunque bene organizzato. Palo di Bravo nel finale. In classifica il Messico sale a 4 punti, mentre l'Angola guadagna il primo punto ai mondiali.


GIRONE C - RISULTATI

Argentina - Costa d'Avorio 2-1
Serbia&Montenegro - Olanda 0-1
Argentina - Serbia Montenegro 6-0 (oggi)
Olanda - Costa d'Avorio 2-1 (oggi)

Pt Pg Pv Pn Pp Gf Gs
Argentina 6 2 2 - - 8 1
Olanda 6 2 2 - - 3 1
Costa d'Avorio 0 2 - - 2 2 4
Serbia&Montenegro 0 2 - - 2 - 9

Argentina e Olanda qualificate agli ottavi di finale.

PROSSIMO TURNO
21 giugno: Olanda - Argentina (ore 21)
21 giugno: Costa d'Avorio - Serbia Montenegro (ore 21)
MONDIALI2006: GIRONE D. RISULTATI, CLASSIFICA E PR.TURNO
GIRONE D - RISULTATI

1^ giornata
Messico - Iran 3-1
Angola - Portogallo 0-1

2^ giornata
Messico - Angola 0-0
Portogallo - Iran domani ore 15

Pt Pg Pv Pn Pp Gf Gs
Messico 4 2 1 1 - 3 1
Portogallo 3 1 1 - - 1 -
Angola 1 2 - 1 1 - 1
Iran - 1 - - 1 1 3

3^ giornata
21 giugno: Portogallo - Messico (ore 16)
21 giugno: Iran - Angola (ore 16)
LASSIFICA CANNONIERI ROMA (ITALPRESS) - Questa la classifica cannonieri del Mondiale 2006: 2 RETI: Crespo, Maxi Rodriguez (Argentina); Cahill (Australia); Wanchope (Costa Rica); C.Tenorio, Delgado (Ecuador); Klose (Germania); Bravo (Messico); Rosicky (Repubblica Ceca); Villa (1 rig.)(Spagna).

1 RETE: Al Kahtani, Al Jaber (Arabia Saudita); Cambiasso, Messi, Saviola, Tevez (Argentina); Aloisi (Australia); Kakà (Brasile); Lee Chun Soo, Ahn (Corea del Sud); Bakary Kone, Drogba (Costa d'Avorio); Kaviedes (Ecuador); Frings, Lahm, Neuville (Germania); Nakamura (Giappone); Crouch, Gerrard (Inghilterra); Iaquinta, Pirlo (Italia); Golmohammadi (Iran); Zinha (Messico); Robben, Van Nistelrooy, Van Persie (Olanda); Pauleta (Portogallo); Koller (Repubblica Ceca); Fernando Torres, Xabi Alonso (Spagna); Ljungberg (Svezia); Kader (Togo); Jaidi, Jaziri (Tunisia).

AUTORETE: Gamarra (Paraguay pro Inghilterra).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400