Cerca

Calcio/Serie B - Lecce, Regalia se ne va. Ria nemmeno arriva

Il direttore responsabile dell'area tecnica ha rassegnato le dimissioni: «Il mio era un atto di fiducia nei confronti di Rico Semeraro, ma dopo le sue dimissioni non mi sento più a mio agio». Ha declinato l'invito a ricoprire l'incarico di presidente manager l'ex presidente della Provincia
LECCE - Il direttore responsabile dell'area tecnica del Lecce, Carlo Regalia, ha rassegnato le dimissioni. «Il mio era un atto d'amore e di fiducia nei confronti di Rico Semeraro, ma dopo le sue dimissioni non mi sento più a mio agio e quindi lascio la società del Lecce per la quale ho lavorato per uan stagione. L'assenza di Semeraro, che ora ha spostato l'attività a Londra, mi induce a lasciare». Adesso il direttore sportivo del Lecce è Guido Angelozzi, che condurà la campagna acquisti per la prossima stagione. Ha invece declinato l'invito a ricoprire l'incarico di presidente manager del Lecce, l'ex presidente della Provincia e ora senatore Lorenzo Ria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400