Cerca

Calcio - Milan e Inter, ipotesi di falso in bilancio

Militari della Guardia di Finanza hanno acquisito atti nelle sedi delle società, i responsabili avrebbero fornito tutti i documenti loro richiesti e riguardanti la compravendita di alcuni giocatori. Per la stessa ipotesi di reato è indagato l'ex management della Juventus
MILANO - Militari della Guardia di Finanza di Milano hanno acquisito oggi atti nelle sedi delle società Milan e Inter su ordine della Procura di Torino, nell'ambito dell'inchiesta avviata dai magistrati torinesi per falso in bilancio che vede indagato l'ex management della Juventus.
A quanto si è saputo, i responsabili delle società avrebbero fornito ai militari della Guardia di Finanza tutti i documenti loro richiesti e riguardanti la compravendita di alcuni giocatori.
Ieri era stata invece la Guardia di finanza di Como, sempre su delega della Procura di Torino, a acquisire dei documenti nella sede della società lariana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400