Cerca

Motomondiale - La Yamaha "pianta" Valentino Rossi

Nella MotoGp, beffato dalla moto, il campione italiano si ferma a 6 giri dalla fine del GP di Francia che stava dominando: vince Melandri (Honda - nella foto). Al 2° posto Capirossi (Ducati), terzo lo spagnolo Pedrosa (Honda). In testa alla classifica Hayden (Usa/Honda) • Il "dottore": «Adesso mi toccherà vincere tutte le prossime gare»
Motociclismo, motomondiale - L LE MANS (Francia) - Marco Melandri ha vinto una grandiosa, spettacolare, gara della classe MotoGP del Gran Premio di Francia di motociclismo, una gara che ha segnato ancora crisi per Valentino Rossi, la cui Yamaha si è fermata a una manciata di giri dalla fine della gara di Le Mans, quando il marchigiano sembrava in grado di vincere con autorità dopo un'imperiosa rimonta.
Se la crisi di Rossi continua, Melandri ha scacciato la sua: il ravennate pilota della Fortuna-Honda ha vinto davanti a Loris Capirossi (Ducati), che nel finale ha approfittato della crisi di Daniel Pedrosa, terzo con la Honda ufficiale.
Con questo successo, il secondo stagionale dopo Istanbul, Melandri si porta a ridosso di Hayden nella classifica iridata.
Alla prima curva salta De Puniet (Kawasaki), toccato da Rossi, forse un po' chiuso da Pedrosa. Il pilota Yamaha è in forma strepitosa, e superando Melandri si porta all'inseguimento di Hopkins, che detta il ritmo con la Suzuki.
Dopo un altro passaggio Rossi sale al comando della gara, mentre il ravennate entra largo in curva e perde posizioni a vantaggio di Pedrosa, terzo, e Capirossi.
Poi lo spagnolo della Honda-HRC sale in seconda posizione, e inizia il duello con il "Dottore", mentre Hopkins scivola e saluta il duo di testa. Rossi prende un bel vantaggio sul rivale: a dieci giri dalla fine sono tre e mezzo i secondi di ritardo di Pedrosa.
Il colpo di scena arriva al 21° giro: la Yamaha del marchigiano si ferma per un problema tecnico, e Pedrosa ha via libera. Nell'ennesimo disastro della scuderia Camel risale la china Marco Melandri, che a cinque giri dalla fine si porta a ridosso dello spagnolo, lasciando sul posto Capirossi. Il ravennate è scatenato, supera Pedrosa e prova a scappar via.
Anche Capirossi insidia lo spagnolo, in netta crisi, e lo infila per il secondo posto. Nella crisi di Rossi, vince Melandri, al secondo successo stagionale dopo la vittoria in Turchia. Nicky Hayden (Repsol-Honda), quinto dietro a Stoner (Honda-LCR), conserva la il comando nel Mondiale.

Questa la classifica piloti della classe MotoGP dopo il Gp di Francia, quinta prova del Motomondiale

1. Nicky Hayden (Usa/Honda) 83 punti
2. Marco Melandri (Ita/Honda) 79
3. Loris Capirossi (Ita/Ducati) 79
4. Daniel Pedrosa (Spa/Honda) 73
5. Casey Stoner (Aus/Honda) 65
6. Colin Edwards (Usa/Yamaha) 45
7. Toni Elias (Spa/Honda) 44
8. Valentino Rossi (Ita/Yamaha) 40
9. Sete Gibernau (Spa/Ducati) 33
10. Makoto Tamada (Gia/Honda) 33

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400