Cerca

Sul Gargano la decima tappa del Giro d'Italia 2006

E' la frazione più a Sud di questa 89esima edizione e si svolge tra le province di Campobasso e di Foggia. La carovana rosa affronterà 187 km da Termoli a Peschici
MIANO - Oggi si corre la decima tappa del Giro d'Italia 2006, che in 187 km porta la carovana rosa da Termoli a Peschici. La frazione più a Sud di questa 89.a edizione del Giro si svolge tra le province di Campobasso e di Foggia, con una partenza pianeggiante per i primi 70 km di lungomare adriatico. Poi il percorso riporta i corridori nell'entroterra pugliese, prima della scalata al promontorio del Gargano che comincia dal km 110,5 a Manfredonia. Dopo altri 77 km e un Gran Premio della Montagna di 3.a categoria - a Monte Sant'Angelo Castello, km 126,5 - ci si preparerà all'arrivo di Peschici, posto in leggera salita, con una pendenza massima del 10a 400 metri dal traguardo. E' un'altra tappa per gli scalatori come Simoni (Saunier-Duval), Cunego (Lampre-Fondital) e Basso (Csc), ma la maglia rosa di questo Giro non dovrebbe prendersi troppi rischi. Si attende anche la riscossa di Paolo Savoldelli (Discovery Channel) e Danilo Di Luca (Liquigas), in leggera crisi domenica sulla Maielletta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400