Cerca

Calcio - Il 16 maggio al via il "Torneo Città di Ostuni"

Dodici squadre (tra cui quella di casa, Lecce, Bari e Taranto) parteciperanno alla terza edizione della manifestazione riservata a squadre Primavera che si svolgerà fino 25 maggio. Le partite si disputeranno anche a Taranto, Fasano, Francavilla Fontana, Grottaglie, Locorotondo e Brindisi
OSTUNI (BRINDISI) - Milan, Juventus, Lecce, Bari, Messina, Taranto, Palermo, Selezione Camerun, Napoli, Tokai (Giappone), Catanzaro e Ostuni. Sono le dodici squadre partecipanti alla terza edizione del Torneo Città di Ostuni, manifestazione calcistica riservata a squadre Primavera che si svolgerà ad Ostuni e Città limitrofe dal 16 al 25 maggio.
La manifestazione organizzata dalla Sport Event, con il patrocinio del Comune di Ostuni, della Provincia di Brindisi e della Regione, è stata presentata questa mattina nel corso di una Conferenza Stampa che si svolgerà presso Palazzo di Città a cui hanno partecipato Sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella, l'assessore allo Sport, Antonio Indiano e il presidente della Sport Event, Antonio Marzio.
La cerimonia di apertura del torneo si svolgerà lunedì 15 maggio alle ore 19 nella Sala di Rappresentanza di Palazzo San Francesco. Nell'occasione sarà consegnato il Premio Leonardo Mondadori. La commissione ha deciso di assegnare il riconoscimento all'ex direttore sportivo del Lecce, Pantaleo Corvino che nell'occasione sarà ad Ostuni per ritirare il Premio.
Il torneo partirà il 16 maggio con la gara inaugurale che si svolgerà alle ore 11 e che vedrà di fronte Palermo e una Selezione del Camerun. Oltre che ad Ostuni le gare si giocheranno sui campi di Taranto, Fasano, Francavilla Fontana, Grottaglie, Locorotondo e Brindisi. Il regolamento del torneo prevede tre gironi all'italiana da quattro squadre. Le prime classificate e la migliore seconda daranno vita a gare di semifinale e finale. Un evento di livello nazionale che porterà nella Città Bianca e nei paesi vicini oltre trecento tra calciatori, dirigenti e addetti ai lavori che seguiranno le promesse del calcio italiano. Particolarmente atteso il Milan guidato in panchina da Franco Baresi, e la Juventus, finalista al torneo internazionale di Viareggio. Ma gli occhi saranno puntati anche sul Lecce sul Taranto e su una rappresentativa di giovani di Ostuni e della provincia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400