Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 20:47

Calcio/Serie C - Foggia salvo, Melfi-Taranto nei playoff per la C1

Nell'ultima giornata della serie C1, ai dauni basta il pareggio interno contro il Sassari. Torneo chiuso anche in C2: il Potenza paga la penalizzazione di 2 punti: giocherà i playout contro il Modica. Serie D: Monopoli e Brindisi ai playoff; Noicattaro, Matera e San Paolo ai playout
C1/B - 34ª GIORNATA

Foggia - Sassari T. 1-1
Frosinone - Massese 1-1
Grosseto - Acireale 3-1
Juve Stabia - Gela 1-2
Lanciano - Napoli 0-0
Martina - Pistoiese 1-1
Perugia - Manfredonia 2-1
Pisa - Chieti 3-1
Sangiovannese - Lucchese 0-0

CLASSIFICA: Napoli 68 punti; Frosinone 55; Torres 53; Grosseto, Sangiovannese 51; Perugia 50; Lucchese 49; Martina 47; Manfredonia, Pistoiese 42; Gela, Lanciano 41; Foggia 40; Pisa 39; Massese 38; Acireale 37; Juve Stabia 33; Chieti 28.

Napoli promosso in serie B
Frosinone, Torres, Grosseto, Sangiovannese ai playoff
Pisa, Massese, Acireale e Juve Stabia ai playout
Chieti retrocesso in serie C2

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

FOGGIA-TORRES 1-1

FOGGIA (4-4-2): Marruocco 5; D'Alterio 5.5, Sportillo 6, Pagliarulo 6, Dasoul 6; Parisi 6, Frezza 6.5, Giordano 6, Biliotti 5.5 (33' pt Mounard 6); Stefani 5.5 (38' st Cuffa sv), Cantoro 6 (32' st Antonioni sv). In panchina: Efficie, Chiarello, Ranalli, Magalhaes. Allenatore: Fiorucci 6.
SASSARI TORRES (4-4-2): Pinna Sa. 6; Medda 6, Bartolucci 6, Sanna 6, Morello 6; Demartis 6.5, Frau 6.5, Esposito 6 (23' st Pinna Se. 6), Minetti 6 (36' st Guberti sv); Tozzi Borsoi 5.5, Evacuo 6.5 (26' st Pesce sv). In panchina: Zani Porcu, Luci, Altobelli. Allenatore: Cuccureddu 6.
ARBITRO: Orsato di Schio 6.
RETI: 14' pt Evacuo, 41' pt Frezza.
NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori 5.500 circa. Il secondo tempo è iniziato con circa 15' di ritardo a causa di un fitto lancio di rotoli di carta igienica, prima dalla curva sud, poi dal settore della tribuna est. Angoli: 5-3 per il Foggia. Recuperi: pt 1'; st 1'.

MARTINA-PISTOIESE 1-1

MARTINA (4-4-2): Indiveri sv (14' pt Mancini 7); Ranellucci 5.5, Del Tongo 5.5, Cardinale sv (23' pt Pedotti sv, 1' st Silvestri 5.5), Colombaretti 6; Tassone 5.5, Ferraresi 5.5, Campolattano 6, Da Silva 6; Mitri 6, De Paula 4. In panchina: Coletti, Minorelli, Cardascio, Cavaliere. Allenatore: Simonelli 6.
PISTOIESE (4-3-3): Mareggini 6; Gheller 6.5, Beccaccini 6.5, Collacchione 6.5, Mayer 6.5; Colasante 6.5, Breschi 6 (44' st Parolo sv), Perovic 6.5; Alteri 7 (37' st Zizzari st), Cardamone 6.5 (33' st D'Ainzara sv), Di Nardo 6.5. In panchina: Lippi, Catacchini, Di Chiara, Mariani. Allenatore: Tedino 6.
ARBITRO: Spadaccini di Vasto 6.
RETI: 30' st Da Silva, 32' st Alteri.
NOTE: circa 2.500 spettatori, per un incasso di quasi 8 mila euro. Ammonito Mayer. Angoli: 7-5 per il Martina. Recuperi: pt 2'; st 5'.

PERUGIA-MANFREDONIA 2-1

PERUGIA (4-3-3): Pinzan 6; Feussi 6 (22' st Mezavilla sv), Lo Monaco 6, Voria 6, Ghomsi 6; Bernini 6, Boisfer 6 (31' st Campagnacci sv), Diarra 6; Guadalupi 6 (40' pt Rizzato 6), Cellini 8, Arcadio 7. In panchina: Bianchi, Mandorlini, Zagaglioni, Puccinelli. Allenatore: Cherubini 6.
MANFREDONIA (4-4-2): Sassanelli 6; Di Bari F. 6 (1' st Di Simone 6), Di Bari G. 6, De Giosa 6, Pierotti 6; Togni 6.5, Barusso 6.5, Menolascina 6.5, Machado 6.5; Ascenzi 6 (1' st Piccioni 6), Tarantino 6 (18' st De Santis 6). In panchina: Botticella, Trinchera, Rota, De Lucia. Allenatore: D'adderio 6.
ARBITRO: Palazzino di Ciampino 6.
RETI: 39' pt e 43' st Cellini, 17' st Barusso.
NOTE: giornata calda e soleggiata, terreno di gioco in perfette condizioni. Circa 5 mila gli spettatori, di cui 80 provenienti da Manfredonia. Ammoniti: Machado e Lo Monaco. Angoli: 7-3 per il Perugia. Recuperi: pt 1'; st 3'.

CLASSIFICA CANNONIERI

19 RETI: Di Gennaro (Lucchese) (9 con il Lanciano, 5 rig).

17 RETI: Calaiò (3 rig) (Napoli).

16 RETI: Cellini (3 rig) (Perugia); Evacuo (Torres).

14 RETI: Di Nardo (3 rig) (Pistoiese) (6 con il Frosinone).

12 RETI: Virdis (Chieti); Baggio (3 rig) (Pisa).

11 RETI: Cantoro (2 rig) (Foggia); Ginestra (1 rig) (Frosinone); Da Silva (1 rig) (Martina).

10 RETI: Mastronunzio (Frosinone); Pellicori (3 rig) (Grosseto).

8 RETI: Abate e Levacovich (1 rig) (Gela); Baiano (1 rig) (Sangiovannese).

7 RETI: Polani (1 rig) (Grosseto); Castaldo (Juve Stabia); Zerbini (4 rig) (Lanciano); Masini (Lucchese); Biancone (3 rig) e Giglio (Sangiovannese); Tozzi Borsoi (5 rig) (Torres).

6 RETI: Giglio (Acireale); Carboni (Gela); Cipolla (2 rig) (Grosseto); Carruezzo (3 rig) (Lucchese); Vadacca (Manfredonia); Sosa (Napoli).

5 RETI: Alfageme (Acireale); Mounard (Foggia); Bellè (2 rig) (Frosinone); Barusso e Piccioni (Manfredonia); Vagnati (1 rig) (Massese); Ambrosi (3 rig) (Juve Stabia); Bogliacino e Pià (Napoli); Frau (1 rig) (Torres).

4 RETI: D'Alessandro (1 rig) (Acireale); Martini (Frosinone); Sorrentino (Grosseto); Cini (Lanciano); Mariniello (3 rig) (Manfredonia); Campolattano, Colombaretti, De Paula e Mitri (Martina); Bischeri, Bonuccelli (1 rig) e Rossi (Massese); Arcadio (1 rig) (Perugia), Peluso (1 rig) (Pisa); Alteri e Zizzari (Pistoiese).

3 RETI: Miftah e Vitiello (Acireale); Pignotti (Chieti); Frezza e Moro (Foggia); Baclet (Gela); Garofalo e Russo (Grosseto); Agnelli (Juve Stabia); Paponetti (Lanciano); Magnani e Oliveira (Lucchese); Ascenzi e Menolascina (1 rig) (Manfredonia); Silvestri (Martina); Capparella, Fontana e Montervino (Napoli); Diarra e Dipasquale (1 rig) (Perugia); Guberti e Pesce (Torres).

2 RETI: Mancino e Nieto (Acireale); Maggi (Chieti); Giordano, Ranalli (1 rig) e Scarpa (1 rig) (Foggia); Ischia (Frosinone); Consonni (Grosseto); Sibilli e Verolino (Juve Stabia); Armenise e Leone (Lanciano); Machado, Togni e Trinchera (Manfredonia); Cardascio e Lisuzzo (Martina); Trotta (Napoli); Guadalupi e Mezavilla (Perugia); Balistreri, Palumbo, Pasino e Pellecchia (Pisa); Breschi, Collacchioni e D'Isanto (Pistoiese); Caleri, Danucci e Kanjengele (Sangiovannese); Luci e Morelli (Torres).

1 RETE: Di Dio, Farina (rig), Genevier e Merito (Acireale); Artistico, Conversano, Costanzo, Di Vito, Ghidini e Manca (Chieti); Antonioni, D'Alterio, Pisani e Stefani (Foggia); D'Antoni, Fialdini, Maggiolini, Morfù e Pagani (Frosinone); Gambuzza, Giugliano, Mangiapane, Okolie e Unniemi (Gela); Berrettoni, Federici, Gessa, La Canna, Taurino e Valeri (Grosseto); Bernardo, Brutto (rig), Ferrigno e Marra (Juve Stabia); Baldini, Bocchetti, Bolic, Caremi, Correa, Micco (rig), Moresi e Ventura (Lanciano); Bonfanti, Napolioni e Sturba (Lucchese); Caracciolese e Tarantino (Manfredonia); Del Tongo, Fanesi, Ferraresi, Luciani, Pedotti e Tassone (Martina); Chadi, Dobrijevic, Fiasconi e Frati (Massese); Grava, Maldonado e Romito (Napoli); Bernini, Ghomsi, Goretti e Mandorlini (Perugia); Boldrini, Galuppo, Giardina, Marino, Pintori, Ragatzu, Scazzola e Zitolo (Pisa); Cardamona, Di Chiara, Gheller e Parolo (Pistoiese); Chaib, Franchi, Lacrimini, Mocarelli, Morelli, Nocentini, Sarno e Scugugia (Sangiovannese); Frau, Esposito, Marchini, Medda, Minetti e Pederzoli (Torres).

AUTORETI: Paolacci (1) e Facci (1) (Acireale); Tomei (1) e Pomante (1) (Chieti); Berti (1) e Gargiulo (1) (Gela); Paris (1, Lanciano); Cardinale (1, Martina); Grassi (1, Pisa); Romito (1, Napoli).

DATE PLAYOFF

Semifinali: 21 e 28 maggio
Finali: 4 e 11 giugno

DATE PLAYOUT: andata 21 maggio, ritorno 28 maggio

C2/C - 34ª GIORNATA

Andria - Cisco Roma 0-1
Giugliano - Vigor Lamezia 3-1
Modica - Melfi 0-1
Nocerina - Igea Virtus B. 1-2
Potenza - Latina 2-1
Pro Vasto - Real Marcianise 2-2
Rende - Vittoria 1-0
Rieti - Gallipoli 2-0
Viterbo - Taranto 1-0

CLASSIFICA: Gallipoli 68 punti; Taranto 58; Cisco Roma, Melfi, Pro Vasto, Rende 55; Viterbese 51; Giugliano 46; Andria, Lamezia, Marcianise 43; Igea Virtus 41; Nocerina 40; Potenza, Rieti 39; Modica 31; Latina 28; Vittoria 23.

Gallipoli promosso in serie C1
Taranto, Rende, Pro Vasto e Melfi ai playoff
Rieti, Potenza, Modica e Latina ai playout
Vittoria retrocesso in serie D

TABELLINI DI PUGLIESI E LUCANE

ANDRIA-CISCO ROMA 0-1

ANDRIA (4-2-3-1): Di Bitonto 6; Fumai 5.5, Falanca 6, Rizzo 5 (32' pt Ruggiero 6), Sassarini 6; Di Toro 5.5, Librizzi 6.5 (24' st Innocenti sv); Terrevoli 5.5, D'Aniello 5.5, Musacco 6; Plasmati 6 (43' st Aquaro sv). In panchina: Luperto, De Gennaro, Pietrella, Cunzi. Allenatore: Foti 6.
CISCO ROMA (4-4-2): Criscuolo 7; De Toma 6, Miano 6, Bettini 5.5, Morleo 6; Toledo 6.5 (8' st Ciotti 6), Pisciotta 6, Russo 5.5, Grassi 6.5; Pignalosa 5.5 (31' st Pollini sv), Moscelli 6.5 (41' st Correale sv). In panchina: Radio, Leone, Bonuccelli, Banchelli. Allenatore: Lopez 6.
ARBITRO: Zanardo di Conegliano 6.
RETE: 19' pt Moscelli.
NOTE: spettatori 1500 circa, incasso di circa 13.000 euro. Ammoniti: Rizzo, Falanca. Angoli: 4-4. Recupero: 3'; 7'.

MODICA-MELFI 0-1

MODICA (3-5-2): Merletti 6; Bonadei 6, Montalbano 6, Tasca 5.5; Manganaro 6.5, Ettori 6.5 (28' st Iannelli 6), Delle Vedove 5.5 (38' st Pastrello sv), Capuccilli 5, Catania 6.5 (20' st Parlagreco 6); Maccan 6.5, Siclari 6. In panchina: Codognola, Amenta, Campofranco, Bruno. Allenatore: Rigoli 5.5.
MELFI (4-3-3): Fumagalli 6; Gaeta 6.5, Cosenza 6, Cuomo 6.5, Franco 6; Russo 6 (26' st Tursi sv), La Marca 6.5, Cammarota 6.5; Lauria 5.5, Balestrieri 5.5 (15' st Doumbia 6), La Porta 5.5 (45' st Schiavon sv). In panchina: Coscia, Schettino, Rodio, Paris. Allenatore: Novelli 6.
ARBITRO: Bagalini di Fermo 6.
RETE: 4' pt aut. Montalbano.
NOTE: spettatori 700 circa. Ammoniti: Merletti, Ettori, La Marca, La Porta. Angoli: 13-1 per il Modica. Recupero: 2'; 5'.

POTENZA-LATINA 2-1

POTENZA (4-2-3-1): Iuliano 6.5; Gona sv (26' pt Grassani 6), Colletto 6, Zanotti 5, D'Agostino 5; Maisto 6.5, Troise 6.5; Dettori 6.5, Berretti 6, Delgado 6 (19'st Pignatta sv); Morello 6.5. In panchina: Visconti, Vittorio, Di Roberto, Platone, Farinola. Allenatore: Porta 6.5.
LATINA (4-4-2): Orlandi 6.5; Santarelli 6, Lonardo 5, Migliozzi 6 (1'st Caputi L. 5), Schettino 5.5; Lentini 6, Travaglione 6, Caputi M. 6, Costanzo 6.5 (35'st Campagna sv); Bosneagu 5 (20' st D'Arcangeli sv), Agodirin 6.5. In panchina: Accialini, Mengo, Tufano, Marasco. Allenatore: Levanto 5.
ARBITRO: Guerriero di Catanzaro 6.
RETI: 36' pt Berretti, 1' st Agodirin, 6' st Morello.
NOTE: spettatori 1200 circa. Ammonito D'Arcangeli. Angoli 6-4 per il Potenza. Recupero: 3'; 3'.

RIETI-GALLIPOLI 2-0

RIETI (4-4-2): Groppioni 6.5; Dionisi 6.5, Gabrieli 7 (30' st Di Francia sv), Sentinelli 6.5, Buzzi 6.5; Bettoni 6.5, Battisti 6.5, Gentile 6.5 (25' st Petrongari 6), Gioacchini 6; Fanesi 6, Zarineh 5 (1' st Malloni 7). In panchina: Mangiapelo, Fuoco, Battistelli, Montella. Allenatore: Pirozzi 6.5.
GALLIPOLI (3-4-3): Petrocco 6; Raimondi 6.5 (15' st Polo 6), Musca 5.5, Di Salvatore 6; Nigro 6.5, Casisa 6.5, Di Pietro 7, Esposito 6.5; Ciccarese 6, Innocenti 6.5 (25' st Vetrugno 6), Carrozza 6.5. In panchina: Crocco, Gallo, Castillo, Alfarano, Del Prezzo. Allenatore: Auteri 6.5.
ARBITRO: Marzaloni di Rimini 6.5.
RETI: 21' pt Gabrieli, 14' st rig. Fanesi.
NOTE: giornata di sole, spettatori 800 circa. Nessun ammonito. Angoli 5-4 per il Gallipoli. Recupero: 1'; 4'.

VITERBESE-TARANTO 1-0

VITERBESE (4-4-2): Fimiani 6; Campione 6, Bianconi 6, Ginobili 6, Farris 6; Bordacconi 7 (40' st Ferrante 6), Statuto 6, Morici 6 (24' st Giansante 6.5), Marano 6; Pagliarini 6 (33' st Nardoni sv), Venturini 6.5. In panchina: Marinelli, Malè, Zanfardino, Bitti. Allenatore: Chiappini 6.5.
TARANTO (4-5-1): Gentili 6.5; Micallo 6.5, Prosperi 6, Capone 6, Pastore 6.5; De Liguori 6 (14' st De Florio 6), Malagnino 7, Bussi 6.5, Mancini 6.5 (17' st La Rosa 6), Mignogna 6.5; Ambrosi 5.5 (22' st Catania 6.5). In panchina: Gori P., Manni, Martinelli, Di Domenico. Allenatore: Papagni 5.5.
ARBITRO: Ferraioli di Nocera Inferiore 6.5.
RETE: 37' st Bordacconi.
NOTE: giornata soleggiata, spettatori 500. Ammoniti: Marano, Mancini, Statuto. Angoli: 6-2 per la Viterbese. Recupero: 1'; 4'.

CLASSIFICA CANNONIERI

16 RETI: Castillo (4 rig) (Gallipoli); Galantucci (4 rig) (Rende); De Florio (5 rig) (Taranto).

15 RETI: Mazzeo (1 rig) (Nocerina).

14 RETI: Chigou (3 rig) (Giugliano); Frisenda (Igea Virtus); Morante (1 rig) (Pro Vasto).
13 RETI: Amodeo (3 rig) (Igea Virtus) e Morello (2 rig) (Potenza).

11 RETI: Plasmati (1 rig) (Andria); Pasca (V.Lamezia).

10 RETI: Clemente (1 rig) (Gallipoli).

9 RETI: Innocenti (Gallipoli); Esposito (Pro Vasto).

8 RETI: D'Aniello (1 rig) (Andria); Banchelli (1 rig) e Moscelli (Cisco Roma); Lauria (Melfi).

7 RETI: Greco (Nocerina); Galizia (2 rig) (Real Marcianise); Occhiuzzi (1 rig) (Rende).

6 RETI: Tiberi (Latina/Viterbo); Siclari (Modica); Di Domenico (Taranto); Bordacconi (Viterbo).

5 RETI: Cejas (2 rig) e Coquin (Giugliano); Ancione e Ricciardo (Igea Virtus); Paris e Schiavon (3 rig) (Melfi); Ramora (1 rig) (Nocerina); Scarnato (1 rig) (Rende); Manco (2 rig) (R.Marcianise); Zarineh (Rieti); Vidallè (Viterbo).

4 RETI: Pagana (Gallipoli); Ciotola e Vives (Giugliano); Garba e Marasco (Latina); Rana (Melfi); Bonadei (Modica); Lisi (Potenza); Schettino (Pro Vasto); D'Ambrosio (R.Marcianise); Fanesi (3 rig) e Sentinelli (1 rig) (Rieti); Alessandì (1 rig) e Foderaro (V.Lamezia); Marzullo (1 rig) e Sanguinetti (Vittoria).
3 RETI: Musacco (Andria); Bonuccelli, Ciotti, Toledo (Cisco Roma); Carrozza (1 rig) (Gallipoli); Piemontese (Giugliano); Perrone (1 rig) (Latina); Balistreri, Cammarota, Russo D. (1 rig), e Cuomo (Melfi); Catania (1 rig), Gulino, Scichilone (Modica); Berretti e Nolè (Potenza); Poziello (1 rig) (R.Marcianise); Alfieri e Moschella (1 rig) (Rende); Capucilli (Rieti); Mancini (Taranto); Zaminga (V.Lamezia); Farris (2 rig), Rossi e Scarchilli (1 rig) (Viterbo).

2 RETI: Chisena e Sassarini (1 rig) (Andria); Bonucelli, Miano, Minadeo e Pollini (Cisco Roma); Esposito e Nigro (Gallipoli); Castaldo e Lisi (Giugliano); Carfora (1 rig), Costanzo, Raso e Tufano (Latina); Doumbia, La Porta, Patarini e Russo (Melfi); Iannelli, Maccan e Parlagreco (Modica); Di Roberto e Zirafa (Potenza); D'Allocco, Maccagnan e Somma (Pro Vasto); Pagano (1 rig) e Perrone (Real Marcianise); Criniti, Novello e Riolo (Rende); Montella (Rieti); De Liguori e Mortari (1 rig) (Taranto); Alessandrì, Costanzo, Miani, Pippa e Porpora (V.Lamezia); Campione e Paglierini (Viterbo); Di Nicolantonio, Lucido, Mangiapane e Martelli (Vittoria).
1 RETE: Librizzi (Andria); Grassi e Pignalosa (Cisco Roma); Cunzi (rig) e Terrevoli (Andria); Casisa, Iennaco, Mele, Raimondi e Turone (Gallipoli); Astarita, Russo (Giugliano); Alizzi, Bonaffini, D'Anna, Dell'Orzo, Palma e Panarello (Igea Virtus); Agodirin, Caputi, Carfora (rig), Femiano e Santarelli (Latina); Molino (rig) (Marcianise); D'Angelo, Franco, Gaeta, La Marca e Tursi (Melfi); Amenta, Bonari, Cappuccilli e Manganaro (Modica); Bagnara, Buonocunto, Di Martino, Niedda e Romito (Nocerina); Rais e Zanotti (Potenza); Cacciaglia, Cazzola, Cresta, Manni e Vitale (Pro Vasto); Corsale, Ciano, D'Apice e Di Napoli (R.Marcianise); Braca e Trocini (Rende); Battistelli, Gabrieli, Gentile, Buzzi, Gioacchini, Malloni, Radi, Taribello (rig) e Zarifa (Rieti); Catania, De Leonardis, Larosa e Pastore (Taranto); Di Muro e Giusino (V.Lamezia); Morici, Suarez e Zazzetta (Viterbo); Amenta, Pisano (rig) e Sergi (Vittoria).

AUTORETI: Librizzi, Plasmati e Sassarini (1, Andria); Cavola (1, Gallipoli); Cuomo (1, Melfi); Di Caraviello, Ettori e Montalbano (1, Modica); Cirina (1, Rieti); Pasca (1, Vigor Lamezia); Statuto (1, Viterbo); Lizzori e Martelli (1, Vittoria).

DATE PLAYOFF

Semifinali: 21 e 28 maggio
Finali: 4 e 11 giugno

DATE PLAYOUT: andata 21 maggio, ritorno 28 maggio

SERIE D - GIRONE H - 34ª GIORNATA

Bitonto - Savoia 0-1
Grottaglie - Solofra 5-2
Lavello - Monopoli 3-3
Matera - S.F.Normanna 0-4
Paganese - Sibilla Cuma 2-1
Sangiuseppese - Manduria 1-2
Scafatese - Brindisi 3-3
S.Paolo Bari - Ar. Irpino 4-1
Terzigno - Noicattaro 2-1

CLASSIFICA: Paganese 77 punti; Monopoli 62; SibillaCuma 57; Scafatese 55; Brindisi 54; Sangiuseppese 49; Lavello 48; Bitonto 47; AversaNormanna 46; Savoia 45; Manduria 44; Grottaglie 43; Noicattaro 42; N.Terzigno 39; Matera, San Paolo 37; Ariano Irpino 24; Solofra 15.

Paganese promossa in C2.
Monopoli, Sibilla Cuma, Scafatese e Brindisi ai playoff
Noicattaro, N.Terzigno, Matera e S.Paolo ai playout
Ariano Irpino e Solofra retrocesse in Eccellenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione