Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 17:03

Formula 1 - Schumacher e Alonso molto vicini

Davanti ai suoi tifosi il tedesco della Ferrari non delude le attese. Alla vigilia del GP d'Europa aveva promesso battaglia alla Renault e battaglia sarà. Lo confermano i tempi delle prove libere, che hanno visto i due piloti nettamente davanti a tutti (sono separati di soli 40 millesimi)
NUERBURGRING - Davanti ai suoi tifosi Michael Schumacher non delude le attese. Alla vigilia aveva promesso battaglia alla Renault e battaglia sarà. Lo confermano i tempi delle prove libere, che hanno visto Alonso e Schumacher nettamente davanti a tutti, e separati l'uno dall'altro di soli 40 millesimi: 1'33"579 il tempo dello spagnolo, 1'33"619 il tempo del tedesco.
Poco importa che il miglior tempo di giornata sia stato quello ottenuto dal test driver della Williams Alex Wurz (1'32"079 nella prima sessione, 1'32"675 nella seconda). Il gran premio d'Europa sarà cosa loro, della Ferrari di Schumacher e della Renault di Alonso.
I due contendenti hanno fatto nelle prove libere di oggi lo stesso numero di giri (14) e hanno ottenuto grosso modo gli stessi tempi. Migliore Schumacher nel terzo settore del circuito dell'Eifel, migliore Alonso nel primo.
Su una pista relativamente calda (la temperatura dell'asfalto era superiore ai 40 gradi) Alonso e Schumacher hanno lasciato alle spalle tutti gli altri. Solo 9° Fisichella con l'altra Renault, 13° Raikkonen con una deludente McLareen, 14° Massa staccato di oltre 1" dal compagno di squadra, addirittura 17° Montoya con l'altra Mclaren, mentre le Honda hanno fatto poco meglio:7° Button, 15° Barrichello.
Il gran premio d'Europa, dunque, sarà quasi certamente una partita a due tra Ferrari e Renault. Una battaglia sul filo dei millesimi, che comincia con le qualifiche di domani ma che verrà giocata soprattutto nella gara di domenica. Le qualifiche infatti sono meno importanti al Nuerburgring perchè a differenza di Imola i sorpassi sono possibili. Schumacher è avvertito. Alonso anche.
Per la cronaca, nella seconda sessione di prove il 4° tempo è stato ottenuto dalla Red Bull di Doornbos, 5° Davidson (Honda), 6° Ralf Schumacher (Toyota). Problemi invece per Jarno Trulli che non ha potuto girare a causa di inconvenienti alla sua monoposto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione