Cerca

Ecco Marco Chiosa nuovo difensore del Bari: sono pronto Angelozzi: «Ghezzal o parte, o non giocherà»

BARI – “Mi paragonano a Criscito e spero un domani di ripercorre le tappe della sua carriera”: il neodifensore del Bari Marco Chiosa si è presentato così al San Nicola. Mancino, classe 1993, arriva in prestito da Torino dopo aver collezionato 25 presenze e un gol con la Nocerina in Prima Divisione
Ecco Marco Chiosa nuovo difensore del Bari: sono pronto Angelozzi: «Ghezzal o parte, o non giocherà»
BARI – “Mi paragonano a Criscito e spero un domani di ripercorre le tappe della sua carriera”: il neodifensore del Bari Marco Chiosa si è presentato così al San Nicola. Mancino, classe 1993, arriva in prestito da Torino dopo aver collezionato 25 presenze e un gol con la Nocerina in Prima Divisione.

“Mi sono fatto le ossa in C e adesso voglio confrontarmi con la serie cadetta – ha spiegato – e con una piazza prestigiosa come Bari. Il Torino mi avrebbe anche voluto trattenere nella prima squadra, ma ho preferito venire qui per giocare le mie carte e fare esperienza. Il club granata ha dimostrato, al pari del Bari, di credere nelle mie qualità”. Sul piano tattico il giocatore è un difensore duttile: “Posso giocare sia da marcatore, ruolo che preferisco, che da terzino sinistro. Sono pronto – ha concluso – se il tecnico Alberti dovesse scegliermi, per dare il mio contributo venerdì prossimo nell’esordio di campionato a Reggio Calabria”.

INGAGGIATO TERZO PORTIERE
Il Bari ha ufficializzato l’ingaggio del terzo portiere della rosa, Miodrag Mitrovic: svizzero di origini bosniache, classe 1991, era svincolato e nelle ultime stagioni aveva indossato la maglia del Bellinzona, del Locarno e del Biaschesi. Dopo un periodo di prova ha convinto il tecnico Alberti che lo ha aggregato stabilmente alla prima squadra come terzo portiere dopo Guarna e Pena. Mitrovic ha collazionato tre presenze nella selezione nazionale Under 20 della Svizzera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400