Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 18:28

È un’Aurispa Alessano al gran completo con l’arrivo di Musardo

di Antonio Calò
ALESSANO - Il centrale Donato Musardo è dell’Aurispa Alessano di B-1 uomini. La trattativa con l’atleta di Galatone era stata avviata già da diverse settimane ed è andata avanti tra alti e bassi in quanto esistevano dei problemi a conciliare gli orari di lavoro del giocatore con quelli previsti per gli allenamenti. La reciproca...
È un’Aurispa Alessano al gran completo con l’arrivo di Musardo
di Antonio Calò

ALESSANO - Il centrale Donato Musardo è dell’Aurispa Alessano di B-1 uomini. La trattativa con l’atleta di Galatone era stata avviata già da diverse settimane ed è andata avanti tra alti e bassi in quanto esistevano dei problemi a conciliare gli orari di lavoro del giocatore con quelli previsti per gli allenamenti. La reciproca volontà di concludere positivamente l’operazione, però, ha permesso di superare ogni intoppo ed oramai il direttore sportivo Claudio Ciardo ha raggiunto l’intesa con Musardo, che nel 2012/2013 ha disputato la B-1 con la casacca del Casarano. Nei prossimi giorni si tratterà solo di mettere nero su bianco per formalizzare l’accordo.
Nelle file dell’Aurispa, Musardo, che nella sua carriera ha difeso anche i colori del Galatone e del Galatina, ritroverà il libero Matteo Bisanti ed il laterale Andrea Battilotti, dei quali è stato compagno di team nella passata annata agonistica, a Casarano.
Con l’ingaggio di Musardo, la formazione-base dell’Alessano è da considerare al completo. Oltre al centrale di Galatone, il coach Sandro Medico potrà contare sull’apporto del palleggiatore Gabriele Parisi (che è stato tra i protagonisti della promozione dalla B-2 alla B-1), dell’opposto Salvatore Roberti (reduce dalla stagione vissuta ad Asti, in B-1), dell’altro centrale Mirko Torsello (confermato dopo l’ottima annata 2012/2013), dei laterali Battilotti e Carmelo Mazza (tornato in biancazzurro dopo avere vinto la serie B-2 con la casacca del Trapani), del libero Bisanti...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione