Cerca

L’Invicta Pz si tira fuori dal progetto «Consorzio»

L’Asd Invicta Potenza comunica la decisione di uscire dal Consorzio Pallacanestro Potenza. Pur avendone condiviso per primi le finalità, la difficile scelta è stata determinata da alcuni punti di vista diversi sulle modalità di funzionamento del consorzio, in particolare le discriminanti riguardano il settore giovanile e la forma ufficiale che la prima squadra debba...
L’Invicta Pz si tira fuori dal progetto «Consorzio»
L’Asd Invicta Potenza comunica la decisione di uscire dal Consorzio Pallacanestro Potenza. Pur avendone condiviso per primi le finalità, la difficile scelta è stata determinata da alcuni punti di vista diversi sulle modalità di funzionamento del consorzio, in particolare le discriminanti riguardano il settore giovanile e la forma ufficiale che la prima squadra debba assumere a livello federale. Particolari che l’Asd Invicta ritiene possano inficiare il lavoro e l’autonomia delle singole società in maniera determinante non salvaguardando queste realtà che comunque rimangono preziose per il tessuto sportivo, agonistico e sociale della città. Gli obiettivi comuni della crescita di una pallacanestro «potentina» permangono ma evidentemente le idee su come raggiungere questi obiettivi non si sono incontrate. Ciò non toglie che il rapporto amicale che l’Asd Invicta conserva con il consorzio e con le singole società che lo compongono permanga e permetta uno scambio di idee, di collaborazioni tecniche e di dialogo «aperto” verso una realtà a cui la società arancioviola, pur con idee diverse, augura il meglio e la piena riuscita del progetto...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400