Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 01:46

Vinci, missione top ten in America per la gloria

di ANGELO LORETO
Da Palermo al Nord America, dal nono titolo in carriera alla caccia alle prime dieci posizioni mondiali. Inizia un mese di fuoco per Roberta Vinci che a partire da oggi si lancia nell’avventura ai tornei statunitensi e canadesi su cemento. Una serie di sfide che culmineranno con gli US Open dove, dal 26 agosto, difenderà il titolo di doppio e soprattutto con la...
Vinci, missione top ten in America per la gloria
di ANGELO LORETO

Da Palermo al Nord America, dal nono titolo in carriera alla caccia alle prime dieci posizioni mondiali. Inizia un mese di fuoco per Roberta Vinci che a partire da oggi si lancia nell’avventura ai tornei statunitensi e canadesi su cemento. Una serie di sfide che culmineranno con gli US Open dove, dal 26 agosto, difenderà il titolo di doppio e soprattutto con la corsa per entrare per la prima volta in carriera nella top 10.

«PRIMA» A CARLSBAD - Si comincia oggi con il torneo di Carlsbad, appuntamento da 800mila dollari di montepremi, in cui la 30enne tarantina numero 11 del mondo sarà testa di serie numero 4 e quindi di diritto già agli ottavi dove attende la vincente del match tra la portoricana Monica Puig, 49 del mondo mai incontrata prima d’ora, e la statunitense Bethanie Matteck Sands, 54 del ranking con la quale è 1-1 nel conto dei precedenti. Sulla sua strada verso una eventuale semifinale ci sono prima la serba numero 17 Ana Ivanovic e poi la bielorussa 3 del mondo Victoria Azarenka. Un quarto di finale le assegnerebbe già 120 punti, i primi dei 440 che la separano dalla decima posizione mondiale, mai raggiunta prima d’ora in quattordici anni di carriera.
Subito dopo si vola in Canada dove parte il torneo di Toronto, altro importante appuntamento che coincide con la settimana nella quale Roberta deve difendere i punti conquistati lo scorso anno con il quarto di finale raggiunto a Montreal...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione