Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 22:12

Spettacolo allo «stadio» sull’acqua

di Franco De Simone
Il bolide numero 6, pilotato dallo svedese Ola Petterson (Radioman Daniel Fhalesson) si è aggiudicato la terza prova del «World Championship di Formula 2 di motonautica disputata sulle acque del porto interno di Brindisi. Al di là del valore sportivo della manifestazione, bellissima e spettacolare allo stesso tempo, capace di catturare...
Spettacolo allo «stadio» sull’acqua
di Franco De Simone

Il bolide numero 6, pilotato dallo svedese Ola Petterson (Radioman Daniel Fhalesson) si è aggiudicato la terza prova del «World Championship di Formula 2 di motonautica disputata sulle acque del porto interno di Brindisi.
Al di là del valore sportivo della manifestazione, bellissima e spettacolare allo stesso tempo, capace di catturare l’attenzione di quanti, dal parterre naturale costituito dalle banchine che abbracciano l’intero porto interno, c’è da dire del grande spettacolo offerto dai colori che il pomeriggio di ieri ha offerto la manifestazione, voluta a Brindisi dalla Federazione italiana motonautica presieduta da Vincenzo Iaconianni. Tutto ciò, nonostante le normali defaillance che è possibili registrare in queste occasioni (taglio della boa al quarto gioro e relativa sospensione della gara)
«I colori della nostra Federazione: blu come il mare, giallo come il sole, bianco come gli spruzzi dell’acqua sollevata dai bolidi, si sono “sposati” nel migliore dei modi qui a Brindisi», ha commentato il presidente Iaconianni. Giudizio avvalorato dall’entusiasmante commento del presidente mondiale dell’Union International Motonautique (UIM), Giacomo Borgonovi, anch’egli presente alla due giorni italiana.
Parole al miele per Brindisi e per quanti hanno fatto sì che si potessero vivere momenti straordinariamente spettacolari, quelle dettate dai due massimi dirigenti della motonautica...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione