Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 07:04

Monopoli ambizioso un’estate di sogni

di Gianluca Cascione
MONOPOLI - La prima settimana di preparazione è giunta a conclusione, ma l’entusiasmo intorno alla squadra di calcio del Monopoli continua a crescere. D’altronde, dopo due anni disputati a livelli eccellenti, per il pubblico diventa sempre più facile trasformare i propri desideri in tangibili ambizioni. E la società del presidente...
Monopoli ambizioso un’estate di sogni
di Gianluca Cascione

MONOPOLI - La prima settimana di preparazione è giunta a conclusione, ma l’entusiasmo intorno alla squadra di calcio del Monopoli continua a crescere. D’altronde, dopo due anni disputati a livelli eccellenti, per il pubblico diventa sempre più facile trasformare i propri desideri in tangibili ambizioni. E la società del presidente onorario Vito Laruccia, già prima della partenza del campionato di serie D, ha sospinto la passione dei tifosi allestendo una rosa molto competitiva.
«Il nostro obiettivo», dichiara, con grande euforia, l’imprenditore, «è quello di migliorare il quarto posto dello scorso anno, in cui, comunque, pur partendo da matricola e spendendo un budget nettamente inferiore ad altri sodalizi siamo stati la migliore tra le pugliesi. Ora mi aspetto dalla città una risposta positiva: speriamo in un maggior numero di abbonamenti, a partire da quello “vip” che fornirà dei servizi speciali». Laruccia, però, guarda lontano. «Noi crediamo in questo progetto», continua, «ci vediamo spesso e valutiamo le strategie. Quest’anno, pur avendo subito due défaillance ci sono stati altrettanti importanti ingressi, Scipione Tagliente e Francesco Caleprico, che ringrazio per il supporto. Se il gruppo si allargherà ad altra gente che ha voglia di divertirsi con il calcio sarà più semplice ambire ad altri traguardi».
Da lunedì ventuno giocatori sono tornati a sudare agli ordini di mister Claudio De Luca, alla terza annata consecutiva sulla panchina biancoverde, del preparatore atletico Gianni Narracci e dell’allenatore dei portieri Massimo Napoletano...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione