Cerca

Bawer svela il progetto

di Nanni Veglia
MATERA - «Una Bawer pensata e costruita con le idee per essere sempre migliore degli altri». Giovanni Benedetto rilancia il progetto cestistico materano, «che va avanti dopo mille difficoltà superate e che ci ha permesso lo scorso anno di centrare un miracolo sportivo». Il coach reggino, che non è voluto mancare alla conferenza stampa di...
Bawer svela il progetto
di Nanni Veglia

MATERA - «Una Bawer pensata e costruita con le idee per essere sempre migliore degli altri». Giovanni Benedetto rilancia il progetto cestistico materano, «che va avanti dopo mille difficoltà superate e che ci ha permesso lo scorso anno di centrare un miracolo sportivo». Il coach reggino, che non è voluto mancare alla conferenza stampa di presentazione della stagione, ha elogiato il pubblico materano, «vittorioso della finale del tifo», e lo ha invitato ad essere ancora più partecipe la prossima stagione, e al tempo stesso ha illustrato il lavoro finora svolto col diesse Dino Viggiano nella costruzione del roster. «Siamo partiti da chi avevamo in casa, ed in tal senso non potevamo non riconfermare i quattro atleti che hanno costituito una parte importante del gruppo della passata stagione. Siamo contenti di Vico, Iannuzzi, Cantone e Rezzano - sottolinea Benedetto -, e da loro ripartiamo per la prossima avventura, che ancora non sappiamo in quale categoria disputeremo (la Bawer, in tal senso, ancora non ha perso le speranze di giocare in Gold, ndr)...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400