Cerca

A Calvello la seconda tappa del campionato di barrel

di Giovanna Laguardia
Una domenica all'insegna dell'alta velocità per gli amanti dell'equitazione americana. Si disputerà domani a Calvello la seconda tappa del campionato regionale Nbhai di barrel racing e pole bending, quest'anno sotto la bandiera di Sef Italia. L'appuntamento è fissato alle ore 11 al centro sportivo nell’ex foro boario della...
A Calvello la seconda tappa del campionato di barrel
di Giovanna Laguardia

Una domenica all'insegna dell'alta velocità per gli amanti dell'equitazione americana. Si disputerà domani a Calvello la seconda tappa del campionato regionale Nbhai di barrel racing e pole bending, quest'anno sotto la bandiera di Sef Italia.
L'appuntamento è fissato alle ore 11 al centro sportivo nell’ex foro boario della cittadina valligiana. Dopo una lunga pausa, dunque, tornano in pista gli specialisti lucani degli speed events. La prima tappa si era disputata, infatti, lo scorso aprile al circolo ippico Country Club di Satriano di Lucania. In quell'occasione il più veloce di tutti era stato Aniello Esposito su Tornado (16”755) seguito da Rosy Ariete in sella a Sonny Bar Keen e Cesare Maria Mancuso con Doc Thunder Tivio. In seconda divisione si erano piazzati  Augusto Rocco su Smart Pepper Jal (17”310), Salvatore Caruso/Jd Patch Peppy e Marco Di Lucia/Amd Mistery. In terza Antonio Pangaro/ Bs Tari O Lena (17”822),  Antonio Nardozza /Tn Safari Play Boy e Giuseppe Tuccillo/Swing Safari. In quarta: Felice Manganiello/Mister Elwood Jac, Francesco Di Lascio/Siria e Giuseppe Tuccillo/Ellevi Holly Moons. Nel pole bending erano saliti sul podio Giuseppe Tuccillo/Swing Safari e al secondo Saverio Giuzio/Rg Easter Egg...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400