Cerca

Motonautica, da domani a Brindisi il Gran Premio

BRINDISI – Ventitrè equipaggi in rappresentanza di 13 nazioni gareggeranno da domani e fino al 28 luglio nel porto interno di Brindisi in occasione dell’unica tappa italiana del campionato mondiale di motonautica 'Gran Premio d’Italià. Un evento atteso anche perchè Brindisi è la città che ha dato i natali ai fratelli Giuseppe e Massimo Danese, campioni del mondo di offshore nel 2007. Le altre tappe della F2 si svolgono a Stoccolma, Baku (Azerbaijan), Istanbul e Dubai.
Motonautica, da domani a Brindisi il Gran Premio
BRINDISI – Ventitrè equipaggi in rappresentanza di 13 nazioni gareggeranno da domani e fino al 28 luglio nel porto interno di Brindisi in occasione dell’unica tappa italiana del campionato mondiale di motonautica 'Gran Premio d’Italià. Un evento atteso anche perchè Brindisi è la città che ha dato i natali ai fratelli Giuseppe e Massimo Danese, campioni del mondo di offshore nel 2007. Le altre tappe della F2 si svolgono a Stoccolma, Baku (Azerbaijan), Istanbul e Dubai.

Massima sicurezza è stata garantita a partecipanti e spettatori. Nei sei mesi che sono stati necessari per ottenere ogni autorizzazione all’utilizzo del porto è stato inoltre deciso un lieve depotenziamento dei motori delle imbarcazioni in gara, tutti ecologici. La Capitaneria ha inoltre emanato un’ordinanza di interdizione per tutta la durata della gara dello specchio acqueo interessato. Previsto anche un fitto programma di eventi collaterali. Si potrà provare l’emozione di entrare nel 'paddock' ed essere a stretto contatto con i piloti, vivendo l’esperienza di salire a bordo dei piccoli gommoni della Fim durante i giorni del Gran Premio. Inoltre, si potrà fare un giro sulle acque del porto interno con i bolidi della 'Formula Uno del marè. Durante le serate del Gran Premio d’Italia 'Brindisi World Championship 2013', il lungomare di Brindisi sarà animato da numerose iniziative.

La tre giorni dedicata al campionato mondiale di motonautica ha come testimonial d’eccezione Mogol, ospite abituale delle estati brindisine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400