Cerca

Ciullo: «Saremo tra le migliori»

di Bruno Stasi
In un clima di entusiasmo, la «Città di Brindisi» ha iniziato la sua preparazione precampionato. Ieri, dopo un lungo viaggio, la comitiva biancazzurra ha preso possesso dell’albergo «Brunforte», a Sarnano, in provincia di Macerata. «Nel pomeriggio - dice Salvatore Ciullo, il tecnico che il presidente Antonio Flora ha voluto riconfermare...
Ciullo: «Saremo tra le migliori»
di Bruno Stasi

In un clima di entusiasmo, la «Città di Brindisi» ha iniziato la sua preparazione precampionato. Ieri, dopo un lungo viaggio, la comitiva biancazzurra ha preso possesso dell’albergo «Brunforte», a Sarnano, in provincia di Macerata. «Nel pomeriggio - dice Salvatore Ciullo, il tecnico che il presidente Antonio Flora ha voluto riconfermare alla guida della squadra anche per questa stagione - abbiamo svolto un leggero allenamento, giusto una sgambata, per smaltire la fatica del lungo trasferimento da Brindisi a Sarnano».

È iniziata così la nuova e attesa stagione della «Città di Brindisi».
«C’è entusiasmo tra i ragazzi che abbiamo scelto per offrire ai nostri tifosi un campionato da essere fieri».

È iniziata anche la fase più delicata, quella della conoscenza tra i diversi elementi e quella dell’approccio con l’allenatore
«Ecco, diversi o quasi tutti i giocatori che abbiamo selezionato sono di mia conoscenza. Qualcuno addirittura l’ho avuto come avversario. Per questo posso assicurare che per quanto mi riguarda, l’approccio non presenterà alcuna difficoltà, né richiederà tempi lunghi. Per quanto attiene i nostri ragazzi, è chiaro che ci sarà necessità di un certo lasso di tempo, perchè le loro diverse caratteristiche tecniche combacino e formino un amalgama solido».

Che campionato promette ai tifosi dei colori biancazzurri?
«Un campionato importante. Nel senso che la squadra può e deve puntare a navigare costantemente nella parte alta della classifica. Ho detto nelle scorse settimane che dobbiamo fare meglio dell’anno scorso. Ricordo che la stagione 2012-2013 è stata conclusa dalla nostra squadra all’ottavo posto. Pertanto, se riusciremo a fare meglio, dovremmo essere presenti nella griglia dei play off. Non è mio costume fare proclami o avanzare previsioni fantastiche, ma penso che quest’organico possa fare bene e dare filo da torcere alle migliori formazioni del girone»...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400