Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 15:49

Postiglione resiste in vetta al campionato italiano nonostante la sconfitta

Il pilota potentino Vito Chico Postiglione, che corre in coppia col bresciano Lucchini, mantiene la vetta della classifica del campionato italiano Velocità Turismo, malgrado una performance meno brillante di quanto sperato nella quarta prova del torneo tricolore, disputata sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola. Imprendibili le Audi in gara 1 e le Ferrari in gara 2, mentre la coppia...
Postiglione resiste in vetta al campionato italiano nonostante la sconfitta
Il pilota potentino Vito Chico Postiglione, che corre in coppia col bresciano Lucchini, mantiene la vetta della classifica del campionato italiano Velocità Turismo, malgrado una performance meno brillante di quanto sperato nella quarta prova del torneo tricolore, disputata sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola. Imprendibili le Audi in gara 1 e le Ferrari in gara 2, mentre la coppia lucano-lombarda si è dovuta accontentare di un settimo posto in gara uno e di un secondo posto in gara due. 
Nelle prove ufficiali le pole erano andate ad Andrea Sonvico su Audi R8 LMS per gara 1, e Mirko Venturi su Ferrari 458 Italia in gara 2, Postiglione su Porsche 911 R ha chiuso in terza posizione la sua qualifica cosi da partire in seconda fila in gara 2, mentre il compagno Lucchini non è andato oltre il decimo posto della quinta fila per lo schieramento di gara 2...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione