Cerca

Lo Shaolin Soccer punta a diventare una vera scuola

di MARIO LATRONICO
Tanti progetti, tra cui il più importante riguarda l’istituzione di una Scuola di Calcio a 5. Stiamo parlando dell’A.S.D. Shaolin Soccer Potenza del presidente Claudio Faraone. Per la prossima stagione Sportiva 2013-2014 lo Shaolin riprenderà a camminare da solo tornando ad occuparsi prevalentemente di calcio a 5. Infatti dopo tre anni di...
Lo Shaolin Soccer punta a diventare una vera scuola
di MARIO LATRONICO

Tanti progetti, tra cui il più importante riguarda l’istituzione di una Scuola di Calcio a 5. Stiamo parlando dell’A.S.D. Shaolin Soccer Potenza del presidente Claudio Faraone. Per la prossima stagione Sportiva 2013-2014 lo Shaolin riprenderà a camminare da solo tornando ad occuparsi prevalentemente di calcio a 5. Infatti dopo tre anni di collaborazione, l’Asd United Dedalo Shaolin si è scissa e le due storiche associazioni sportive, vale a dire la Dedalo e, appunto, lo Shaolin che hanno rappresentato due realtà radicate nel panorama calcistico di Potenza e della Basilicata, torneranno ad occuparsi ognuna del proprio settore. Lo Shaolin Soccer, quindi, confermando la partecipazione al Campionato Regionale di serie C1, al Campionato Nazionale Under 21 ed al Campionato Regionale Juniores proverà anche nella prossima stagione agonistica a ripetere l’esaltante annata appena conclusa che ha portato tutte le squadre a disputare le fasi nazionali. Un secondo posto in serie C1, i play off con l’Under 21, la vittoria del campionato regionale juniores sempre di calcio a 5 sono stati risultati più che lusinghieri. «La nostra società ha sempre avuto un occhio di riguardo per il Settore Giovanile –spiega il vice-presidente dello Shaolin Soccer Potenza Franco Sarli – abbiamo portato all’esordio ed in pianta stabile in prima squadra diversi ragazzi cresciuti al suo interno...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400