Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 07:25

Nardò, incubo vertenze

NARDO' - Tirato un piccolo sospiro di sollievo per i «soli» quattro punti di penalizzazione, il Nardò è tornato sotto pressione a causa delle vertenze da chiudere. Se da una parte, infatti, la decisione della Corte federale è stata accolta con soddisfazione dalla società, dall’altra resta comunque l’obbligo di assicurare agli ex tesserati le...
Nardò, incubo vertenze
NARDO' - Tirato un piccolo sospiro di sollievo per i «soli» quattro punti di penalizzazione, il Nardò è tornato sotto pressione a causa delle vertenze da chiudere. Se da una parte, infatti, la decisione della Corte federale è stata accolta con soddisfazione dalla società, dall’altra resta comunque l’obbligo di assicurare agli ex tesserati le somme spettanti. Ed è proprio questo punto a presentarsi ostico per la dirigenza, che a quanto pare sta incontrando un muro da parte di alcuni atleti. Il rifiuto di giungere a una liberatoria che possa accontentare entrambe le parti potrebbe mettere a rischio l’iscrizione al prossimo campionato della società granata.
In questi giorni la società ha incontrato gli ex atleti ed entro oggi dovrebbe ufficializzare la chiusura delle pendenze economiche e quindi voltare definitivamente pagina. Domani, infatti, scadrà il termine ultimo per la presentazione della documentazione completa utile all’iscrizione, cui dovrà essere allegata anche la garanzia fideiussoria...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione