Cerca

Montemurro-Matarrese inviato il preliminare per vendita del Bari

di FABRIZIO NITTI
BARI - Nove settimane e mezzo. Come in un film, come in quelle drammatiche ed erotiche scene girate nel 1986, Mickey Rourke e Kim Basinger, finì male, vite distanti e distinte, dopo quasi tre mesi di «incontri» ravvicinati. Qui, in questa poco chiara vicenda che ha tenuto e continua a tenere i baresi col fiato sospeso, di erotico c’è ben poco, ma ugualmente le vite di Matarrese e Montemurro-Rapullino (da questo momento saranno MR) potrebbero finire con il correre distanti e distinte
Le mozzarelle di bufala e l’infinita vendita del Bari
Montemurro-Matarrese inviato il preliminare per vendita del Bari
di Fabrizio Nitti

BARI - Nove settimane e mezzo. Come in un film, come in quelle drammatiche ed erotiche scene girate nel 1986, Mickey Rourke e Kim Basinger, finì male, vite distanti e distinte, dopo quasi tre mesi di «incontri» ravvicinati. Qui, in questa poco chiara vicenda che ha tenuto e continua a tenere i baresi col fiato sospeso, di erotico c’è ben poco, ma ugualmente le vite di Matarrese e Montemurro-Rapullino (da questo momento saranno MR) potrebbero finire con il correre distanti e distinte. La «madre di tutte le trattative» potrebbe anche chiudersi (meglio abbondare con i condizionali, visti i colpi di scena ai quali abbiamo assistito in queste quasi nove settimane e mezzo) così, fra un ultimatum mal digerito, un comunicato pungente e chiaro ed una serie di indiscrezioni che, oggettivamente, lasciano il tempo che trovano se non saranno, poi, provate. Un labirinto nel quale il rischio di perdersi è altissimo. Perciò, cautela..Matarrese «chiama», MR rispondono. Il sabato biancorosso è stato all’insegna del botta e risposta e c’è da giurarci che non tutto è terminato perché, come pare di capire, anche la famiglia Matarrese, oltre a MR, sembra disposta a una conferenza stampa chiarificatrice nei prossimi giorni.

Ieri è stata la giornata del silenzio. Ufficialmente nessuna delle parti si è esposta, pur se si sussurra di contatti «sotterranei». Nessuna reazione ufficiale da parte della famiglia proprietaria del Bari al comunicato diramato nella tarda serata di sabato da MR, dopo che dal gruppo Matarrese era partita una mail con termini perentori: notifica (entro oggi) dell’acconto e delle garanzie per saldare il resto, pena la chiusura della trattativa stessa. MR hanno di fatto chiuso la trattativa se non interverranno fatti nuovi, vedi «correzione del tiro» dei Matarrese. Oppure, magari, un contatto diretto telefonico (ieri sera?) fra i principali protagonisti. Ma i consulenti di MR hanno comunque lavorato per tutta la domenica al fine di perfezionare e inviare ai Matarrese quella famosa «bozza» di preliminare corretta in alcuni punti. Sarebbe arrivata ieri sera.

Vero è che l’ex numero uno della Figc avrebbe rincarato la dose nei confronti della coppia appulo-campana, facendo sapere anche che sarebbe stato disposto a praticare uno sconto sul prezzo di acquisto della società. Non esiste, è bene chiarirlo, un «virgolettato», per cui i concetti vanno presi con le pinze e, magari, rinviati alla conferenza stampa.

Tutto partì nell’immediata vigilia di Novara-Bari, partita che regalò ai biancorossi del «fu Torrente» la matematica salvezza. In quei giorni, il venerdì precedente al match, ci fu il primo contatto, salvo poi rivedersi a distanza di due settimane per cominciare ad entrare più da vicino nei dettagli della questione. Altri faccia a faccia sono seguiti, tecnici, consulenti, legali, commercialisti, proprietari si sono alternati in quella che resta una corsa a ostacoli. Momenti di tensione, certo, come in occasione dell’approccio di Montemurro a Torrente, ma mai la storia è sfociata in un clima di guerriglia. A volte si è anche avuta la netta sensazione di un epilogo vicinissimo, prima di essere «rimbalzati» davanti a non meglio precisate questioni tecniche.

E adesso navigazione a vista. Molto probabilmente domani ci sarà la presentazione di Gautieri, a metà settimana partirà il ritiro. Sensazioni? Ondivaghe, come la giornata pioggia-sole di ieri. E se una telefonata allungasse la vita…?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400