Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 04:12

Spunta una cordata vuole trasferire il Gallipoli a Maglie

GALLIPOLI - Voci di corridoio che si susseguono con insistenza da alcuni giorni nella “città bella” riferiscono che il titolo di Eccellenza del Gallipoli farebbe gola ad una cordata di imprenditori di Maglie, che non hanno a che fare con l’attuale proprietà della Toma, ma che vorrebbero riportare nella propria città il massimo campionato dilettantistico...
Spunta una cordata vuole trasferire il Gallipoli a Maglie
GALLIPOLI - Voci di corridoio che si susseguono con insistenza da alcuni giorni nella “città bella” riferiscono che il titolo di Eccellenza del Gallipoli farebbe gola ad una cordata di imprenditori di Maglie, che non hanno a che fare con l’attuale proprietà della Toma, ma che vorrebbero riportare nella propria città il massimo campionato dilettantistico regionale.
Gli emissari del gruppo magliese avrebbero contattato in un primo momento per telefono il patron del “Gallo” Marcello Barone, dopo le sue esternazioni circa la volontà di mollare tutto in mancanza di talune garanzie e di risposte concrete su argomenti-chiave da parte soprattutto delle istituzioni locali. Di recente, inoltre, ci sarebbe stato un incontro tra il presidente del Gallipoli e due o tre dei componenti della cordata di Maglie, nel cui ambito, stando ai si dice, figurerebbero anche alcuni operatori economici che in passato sono stati legati alla Toma...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione