Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 18:29

Il volto del Brindisi ora prende forma

L’organico della «Città di Brindisi» comincia a prendere forma. Domani, nella sede sociale, a porre in calce ai rispettivi contratti la propria firma, saranno, Mangiacasale (Martina), Patti (Acireale), Cacace (confermato), Tedesco (confermato) e Pellecchia (confermato). Per chiudere favorevolmente la trattativa con quest’ultimo, occorre definire qualche dettaglio,...
Il volto del Brindisi ora prende forma
L’organico della «Città di Brindisi» comincia a prendere forma.
Domani, nella sede sociale, a porre in calce ai rispettivi contratti la propria firma, saranno, Mangiacasale (Martina), Patti (Acireale), Cacace (confermato), Tedesco (confermato) e Pellecchia (confermato). Per chiudere favorevolmente la trattativa con quest’ultimo, occorre definire qualche dettaglio, allo stato non di particolare rilevanza. Mister Salvatore Ciullo e lo staff tecnico (direttore sportivo Vito Morisco e direttore generale Enzo Carbonella) hanno già in mente la formazione-tipo. Quella che in linea di massima scenderà in campo per affrontare tutte le gare della prossima stagione. Certo non è escluso che in qualche ruolo Ciullo apporti modifiche. Il mercato è appena agli inizi e poi si attende ancora la lista delle società che la Covisoc non ammetterà alla disputa dei campionati di Prima e Seconda divisione. Se accadesse, il mercato verrebbe inondato di giocatori a tutti gli effetti senza vincoli. E sarebbero bocconi appetitosi per i presidenti, che con risorse a disposizioni e sufficienti, potrebbero portare a segno colpi inattesi...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione