Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 22:51

Virginia Orlando alle Universiadi 2013 a Kazan in Russia

di Filippo Mele
MONTALBANO JONICO - «Sto bene. Mi sono allenata bene sotto la guida del commissario tecnico Pierluigi Pescosolido e del preparatore atletico Fabio Partigiani. Spero di fare un buon risultato». Così Virginia Orlando, tiratrice lucana di skeet, già campionessa del mondo juniores 2010, alla vigilia della sua partenza con la nazionale azzurra per Kazan...
Virginia Orlando alle Universiadi 2013 a Kazan in Russia
di Filippo Mele

MONTALBANO JONICO - «Sto bene. Mi sono allenata bene sotto la guida del commissario tecnico Pierluigi Pescosolido e del preparatore atletico Fabio Partigiani. Spero di fare un buon risultato». Così Virginia Orlando, tiratrice lucana di skeet, già campionessa del mondo juniores 2010, alla vigilia della sua partenza con la nazionale azzurra per Kazan (Russia) dove si svolgeranno le Universiadi 2013. Si tratta di una autentica kermesse che terrà impegnata la formazione degli universitari sono al 20 luglio prossimo. «È la mia prima partecipazione a questo importantissimo torneo - ha continuato Orlando raggiunta dalla Gazzetta del Mezzogiorno nel ritiro del centro sportivo Tiro a volo Umbriaverde-Todi di Massa Martana – e spero di rispondere con un buon piazzamento alla fiducia accordatami dal commissario unico Pescosolido. Sarà, tuttavia, una bella esperienza sia sotto l’aspetto sportivo e tecnico sia sotto quello personale»...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione