Cerca

Sgobba o Calabro questo il dilemma

NARDO' - Il toto-allenatore in casa Nardò tarda a risolversi. Dopo gli incontri con i due tecnici, indicati come possibili futuri mister per la panchina granata, si attendeva l’ufficializzazione da parte del presidente Leonardo Ranieri e quindi della nuova proprietà nella persona dell’imprenditore Makan Diabate. La fumata bianca, seppur annunciata come imminente,...
Sgobba o Calabro questo il dilemma
NARDO' - Il toto-allenatore in casa Nardò tarda a risolversi. Dopo gli incontri con i due tecnici, indicati come possibili futuri mister per la panchina granata, si attendeva l’ufficializzazione da parte del presidente Leonardo Ranieri e quindi della nuova proprietà nella persona dell’imprenditore Makan Diabate. La fumata bianca, seppur annunciata come imminente, ancora non è arrivata. Un silenzio che rimbomba nell’ambiente e tra i tifosi che vorrebbero risposte concrete per veder prender forma la nuova squadra. I due allenatori, inoltre, non sono indifferenti anche ad altre società. Per Vito Sgobba, infatti, sembrerebbe essersi fatto avanti il Bisceglie, mentre il Manfredonia, neo promosso in serie D, avrebbe dichiarato il suo interesse per Antonio Calabro. Anche qui, però, la scelta dovrebbe dipendere dal nuovo assetto societario in fase di cambiamento. Ritornando a Nardò, l’ufficializzazione dell’allenatore consentirebbe di partire con la campagna acquisti. Il direttore sportivo Martano ha già abbozzato quella che potrebbe diventare la futura rosa 2013/2014 della Nardò Calcio e attende di sottoporla alla visione del futuro tecnico...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400