Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 14:13

Giochi del Mediterraneo Magnifica spedizione foggiana su sei atleti tre vanno a medaglia

di Raffaele Fiorella
Dei sei foggiani che hanno partecipato in Turchia ai Giochi del Mediterraneo (la manifestazione è cominciata il 18 giugno e si concluderà oggi), ben tre hanno portato a casa una medaglia. Un bilancio evidentemente incoraggiante per lo sport di Capitanata, firmato da atleti che per la maggior parte gareggiano, da anni, per conto dei gruppi sportivi militari...
Giochi del Mediterraneo Magnifica spedizione foggiana su sei atleti tre vanno a medaglia
di Raffaele Fiorella

Dei sei foggiani che hanno partecipato in Turchia ai Giochi del Mediterraneo (la manifestazione è cominciata il 18 giugno e si concluderà oggi), ben tre hanno portato a casa una medaglia.
Un bilancio evidentemente incoraggiante per lo sport di Capitanata, firmato da atleti che per la maggior parte gareggiano, da anni, per conto dei gruppi sportivi militari ma che a Foggia e in provincia hanno mosso i primi passi, iniziando a mostrare talento per le discipline in cui ora brillano.
L’ultimo risultato di rilievo l’ha realizzato Selene Guglielmi, bronzo nel karate. La foggiana delle Fiamme Oro, nella categoria 55 chilogrammi, ha vinto 8-0 contro Yasmine Benazzoug nel ripescaggio per il terzo posto, dopo essere stata sconfitta dalla francese Lucie Ignace 0-1. La karateka dauna, classe ’84, ha conquistato, a Mersin, la terza medaglia ai Giochi del Mediterraneo dopo l’oro vinto ad Almeria, in Spagna, nel 2005 e il bronzo ottenuto nel 2009, nell’edizione che si svolse a Pescara. Nel palmares dell’atleta foggiana anche 5 titoli italiani, 6 partecipazioni ai Mondiali e 7 agli Europei. Nei giorni precedenti al bronzo della Guglielmi, sono saliti sul podio Francesco Bruno e Luigi Samele...

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione