Venerdì 17 Agosto 2018 | 01:35

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Nuoto - Un oro, tre argenti e un bronzo ai Mondiali vasca corta

A Shanghai (Cina), l'Italia si è imposta nella 4x100 stile libero maschile. Magnini e Rosolino hanno conquistato rispettivamente il secondo e il terzo posto nella finale dei 200 stile libero maschili (titolo al sudafricano Neethling). Argento anche due donne: Segat nei 200 farfalla e Filippi nei 400 misti
SHANGHAI (CINA) - Prima medaglia d'oro per l'Italia ai Mondiali di nuoto in vasca corta di Shanghai (Cina). La staffetta azzurra della 4x100 stile libero maschile, composta da Alessandro Calvi, Klaus Lanzarini, Christian Galenda e Filippo Magnini, ha conquistato il titolo in 3'10"74, tempo che vale anche il nuovo primato nazionale (il precedente, 3'16"37, fu siglato il 16 marzo 2000 da Gallo, Lanzarini, Cercato e Rosolino). Medaglia d'argento alla Svezia (Piehl, Frolander, Tilly e Nystrand) in 3'11"63, bronzo agli Stati Uniti (Brunelli, Lochte, Grevers e Lezak) in 3'11"92.

LE ALTRE MEDAGLIE - Filippo Magnini e Massimiliano Rosolino hanno conquistato rispettivamente l'argento ed il bronzo nella finale dei 200 stile libero maschili con il tempo di 1'43"78 e 1'44"67. Il titolo iridato è andato al sudafricano Ryk Neethling con il crono di 1'43"51.
Argento anche per Francesca Segat nella finale dei 200 farfalla femminili nella prima giornata dei Mondiali di Shanghai (Cina). La ventitreenne di Vittorio Veneto (Tv), tesserata per le Fiamme Gialle, ha chiuso con il tempo di 2'05"91 che le permette di frantumare il primato italiano sulla distanza che apparteneva a Caterina Giacchetti (2'07"11, ottenuto il 9/12/2004 a Vienna). La medaglia d'oro è andata all'australiana Jessicah Schipper.
Alessia Filippi ha conquistato la medaglia d'argento nella finale dei 400 misti femminili nella prima giornata dei Mondiali di nuoto in vasca corta a Shanghai (Cina). La diciannovenne azzurra ha nuotato con il tempo di 4'35"32, migliorando il precendete primato italiano sulla distanza che apparteneva a Federica Biscia (4'36872, ottenuto il 14 gennaio 2001 ad Imperia). Oro alla cinese Qi Hui (4'34"28), bronzo alla russa Anastasia Ivanenko (4'35"54).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone . Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 

GDM.TV

Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 

PHOTONEWS