Cerca

Tennis - Pennetta contro la Vesnina ad Amelia Island

La brindisina, testa di serie n° 8, esordirà contro la russa nel singolare. Per quanto riguarda il doppio, invece, la Pennetta e l'argentina Dulko sono uscite subito di scena, superate con un duplice 6-2 dalle russe Safina e Vesnina, provenienti dalle qualificazioni. Schiavone al terzo turno
AMELIA ISLAND (USA) - Francesca Schiavone è la prima azzurra a staccare il biglietto per il terzo turno del «Bausch & Lomb Championships» di Amelia Island ($600.000 » terra), in Florida. La tennista milanese, terza testa di serie del torneo, dopo aver usufruito di un «bye» all'esordio, si è sbarazzata con il punteggio di 6-4, 6-1 della spagnola Conchita Martinez Granados, proveniente dalle qualificazioni, che l'ha impensierita solo in avvio di partita (2-0). Al terzo turno la Schiavone dovrà vedersela con la vincente della sfida tra Maria Elena Camerin e la slovena Katarina Srebotnik.
In precedenza Antonella Serra Zanetti si era qualificata per il secondo turno superando per 6-2, 6-4 la venezuelana Milagros Sequera, giocatrice proveniente dalle qualificazioni: prossima avversaria la spagnola Virginia Ruano Pascual, anche lei passata attraverso le qualificazioni. Disco rosso invece per Mara Santangelo che, dopo essersi aggiudicata ieri il derby azzurro con Roberta Vinci, ha dovuto lasciare strada alla ceka Lucie Safarova, quindicesima giocatrice del tabellone, che si è imposta con il punteggio di 6-4, 1-6, 6-3.
In tabellone c'è anche Flavia Pennetta, ottava testa di serie del seeding (bye al primo turno) che esordirà domani contro la russa Elena Vesnina. Per quanto riguarda il torneo di doppio, invece, la Pennetta e l'argentina Gisela Dulko sono uscite subito di scena, superate con un duplice 6-2 dalle russe Dinara Safina ed Elena Vesnina, provenienti dalle qualificazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400