Cerca

Basket - Taranto, una stagione in quaranta minuti

Mercoledì sera (ore 20.30) a Como calerà il sipario sulla regular season della serie A1 donne. La 30ª giornata emetterà i primi verdetti: si decideranno le otto candidate che disputeranno i play-off scudetto (undici le squadre in lizza) mentre è già cosa fatta per ciò che concerne la zona play-out
Quaranta minuti che valgono una stagione. Domani sera, con fischio d'inizio previsto per le ore 20.30, calerà il sipario sulla regular season del campionato di serie A1. La 30ª giornata, infatti, emetterà i primi verdetti, in una serata thrilling nella quale si decideranno le otto candidate che disputeranno i play-off scudetto mentre è già cosa fatta per ciò che concerne la zona play-out.
Matematicamente sono ben undici le squadre in lizza per gli otto posti utili per la scalata al tricolore 2005-06 e nulla sembra essere scontato, per cui, al sibilo della sirena, scatterà l'operazione classifica avulsa.

ULTIMO TURNO: 15ª giornata di ritorno (5/4/2006, 20:30)

Stem Marine Parma Phard Napoli
Banco di Sicilia Ribera Coconuda Maddaloni
Pool Comense Pasta Ambra Taranto
TermoCarispe La Spezia Gescom Viterbo
Famila Schio Germano Zama Faenza
Terra Sarda Alghero Lenzi Profexional Bolzano
Centro S.Palladio Vicenza Acer Priolo
Umana Venezia Acetum Cavezzo

Classifica (nell'ordine, squadra, punti, partite giocate, vinte e perse)

1. Famila Schio 44 29 22 7
2. Acer Priolo 42 29 21 8
3. Germano Zama Faenza 42 29 21 8
4. Pool Comense 38 29 19 10
5. Phard Napoli 38 29 19 10
6. Pasta Ambra Taranto 36 29 18 11
7. Coconuda Maddaloni 36 29 18 11
8. TermoCarispe La Spezia 34 29 17 12
9. Stem Marine Parma 34 29 17 12
10. Umana Venezia 32 29 16 13
11. Banco di Sicilia Ribera 32 29 16 13
12. Gescom Viterbo 18 29 9 20
13. Acetum Cavezzo 14 29 7 22
14. Terra Sarda Alghero 10 29 5 24
15. Centro S.Palladio Vicenza 8 29 4 25
16. Lenzi Profexional Bolzano 6 29 3 26

SITUAZIONE SCONTRI DIRETTI

SCHIO (44): Priolo (95-76, 66-78); Faenza (61-55).
PRIOLO (42): Schio (76-95, 78-66); Faenza (66-85, 51-45).
FAENZA (42): Schio (55-61); Priolo (85-66, 45-51).
COMO (38): Napoli (67-73, 78-50); Taranto (62-79); Maddaloni (66-70, 59-60).
NAPOLI (38): Como (73-67, 50-78), Taranto (55-58, 68-51), Maddaloni (59-64, 67-75).
TARANTO (36): Como (79-62); Napoli (58-55, 51-68); Maddaloni (67-70, 52-73); La Spezia (52-60, 67-58); Parma (68-52, 60-88).
MADDALONI (36): Como (70-66, 60-59); Napoli (64-59, 75-67); Taranto (70-67, 73-52); La Spezia (59-65, 88-70); Parma (61-66, 57-67).
LA SPEZIA (34): Taranto (60-52, 58-67); Maddaloni (65-59, 70-88); Parma (63-78, 48-53); Venezia (63-64, 87-60); Ribera (63-76, 71-65).
PARMA (34): Taranto (52-68, 88-60); Maddaloni (66-61, 67-57); La Spezia (78-63, 53-48); Venezia (74-66, 62-73); Ribera (54-76, 74-71).
VENEZIA (32): La Spezia (64-63, 60-87); Parma (66-74, 73-62); Ribera (64-61, 73-66).
RIBERA (32): La Spezia (76-63, 65-71); Parma (76-54, 71-74); Venezia (61-64, 66-73).
Tutto deciso, invece, per gli spareggi retrocessione che vedranno impegnate Gescom Viterbo, Acetum Cavezzo, Terra Sarda Alghero e Centro Sport Palladio Vicenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400